Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Spugnette e pennelli per il trucco sempre puliti

Ma voi come fate

Metodi per la pulizia degli strumenti per il trucco. Qual è il vostro preferito?
 
Anche gli strumenti per il trucco personale hanno bisogno di manutenzione: un pennello o un spugnetta da fondotinta non perfettamente pulite modificano il colore del trucco e sporcano la pelle rendendola più soggetta a irritazioni. Ma come si tengono puliti? I metodi sono diversi, e voi quale usate?
 
1. Basta il sapone
Per pulire gli strumenti del trucco, dai pennelli per i prodotti in polvere alle spugnette fino ai pennellini per l’ombretto, non è necessario comprare dei prodotti appositi: si può tranquillamente ricorrere ai normali saponi. Per rendere il lavaggio più delicato e non inaridire nulla si può anche ricorrere ai prodotti delicati dedicati alla pelle dei neonati.
 
2. Strofinare? Sì ma con delicatezza
Per strofinare i pennelli si può usare l’apposito guanto di gomma in vendita nelle profumerie oppure, più semplicemente, si può strofinarli sulla mano o su una saponetta. L’ideale sarebbe non far arrivare il sapone laddove setole e manico si uniscono per evitare che le parti si scollino.
 
2. Asciugatura? La migliore è naturale
Dopo aver rimodellato le setole dei pennellini con le dita per farle tornare alla forma originale, sarebbe meglio farli asciugare in posizione verticale, con la punta verso il basso. Ma se non è possibile, appoggiali su un foglio di carta assorbente da cucina e attendi la naturale asciugatura, che rimane la migliore per non danneggiare la loro morbidezza.
 
3. E le spugnette?
Le spugnette per il fondotinta si ungono in profondità e il modo migliore per farle tornare pulite è quello di usare lo sgrassatore: puoi scegliere fra il sapone di Marsiglia e il normale sapone per i piatti, oppure lo shampoo. Anche in questo caso, la migliore asciugatura è quella naturale.

Hai dimenticato la password?