Detto Fra noi by Unilever
Club del Passaparola
Non fai ancora
parte della community
Registrati >
Cif
Lysoform detersivo igienizzante
Svelto
Coccolino
Algida
Magnum
CarteDor
Cornetto Algida
Viennetta
Cucciolone
Calve
Lysoform
Knorr
Lipton
Te Ati
Axe
Badedas
Clear
Dove
Dove Man Care
Fissan
Glysolid
Sunsilk
Tony&Guy
Mentadent
Zendium
Neutrazero
Tigi

Metti un weekend a.... Porto

Blogger
di Emma Gipi

Giornalista, mamma, in perenne lotta con..

Viaggio in Portogallo, fuori stagione, via dalla pazza folla dei ponti, dei Natali, alla ricerca di bomboniere da gustare lentamente. Eccola la destinazione: Porto, con il suo mix di medioevo, barocco, modernità, con la sua tradizione enogastronomica e con i suoi tramonti, che a fine autunno hanno i colori più belli del mondo.
 
Andateci in un freddo weekend di novembre o dicembre, oppure programmate la visita per gennaio e febbraio. E segnatevi le tappe imperdibili per coglierne l’anima e restarne stregate.
 
Primo, il suo tramonto più bello, quello con vista sul ponte Louis. Lo percorrerete più volte questo colosso di ferro, ma se la giornata lo permette attendete il tramonto osservandolo. Godete la città che si illumina piano piano, buttando lo sguardo verso l’abitato e il fiume Douro.
 
Secondo, il suo mitico tram numero 1. Pensi al Portogallo e pensi a Lisbona e ai suoi tram che si arrampicano verso la città vecchia. Anche Porto ha un tram speciale, il numero 1, che parte dalla città e arriva piano piano sferragliando fino all’oceano.
 
Terzo, la torre dos Clerigos. Ancora una nuova vista che si apre, dopo aver salito a piedi i suoi oltre 200 scalini: è quella che si fode dalla torre dos Clerigos, da cui riconoscere le casette della città vecchia e antica e fotografare la cattedrale.
 
Quarto, il mercato do Bolhao. Lo shopping non può mancare a Porto, soprattutto se è quello delle contaminazioni e dei profumi che arrivano da lontano. E allora lasciate un posticino per una visita al mercato do Bolhao dove acquistare spezie colorate e profumate.

Quinto, un dolce bicchiere di Porto. Non si può visitare Porto senza gustarla, anzi senza berla! Scegliete una delle cantine famose (come quella di Sandeman) per farvi raccontare la storia di questo vino dolce, la sua tradizione e naturalmente degustarlo. Porterete a casa un dolce ricordo di Porto, in bocca e negli occhi.

Lascia un commento

0 Commenti
top
Rubriche

L'ORDINARIO E LO STRAORDINARIO IN 4 RUBRICHE
Buona lettura!

Oroscopo
Ariete Toro Gemelli Cancro
Leone Vergine Bilancia Scorpione
Sagittario Capricorno Acquario Pesci
iniziative speciali

SCOPRI QUANTO IL MONDO UNILEVER HA DI SPECIALE DA OFFRIRTI.

concorsi & promozioni

SCOPRI TUTTE LE PROMOZIONI Concorsi e Promozioni

Hai dimenticato la password?