Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Viaggio in Slovenia

Blogger
di Emma Gipi

Giornalista, mamma, in perenne lotta con..

Terme, città, buona cucina
Si parla molto di Slovenia da quando Melania Trump è diventata la First Lady. E per noi è una fortuna avere questo Paese così vicino… Ecco cosa vedere, tra i sontuosi centri termali, il mare, le montagne, i casinò e la buona cucina. Le location imperdibili riassunte in pillole.
 
Lubiana. È la capitale ed è un piccolo gioiello in ci passare almeno un weekend. È relativamente vicina a noi: sono 100 km da Trieste. È città universitaria e dunque molto giovane e vitale. Cosa vedere? La cattedrale di San Nicola barocca, il mercato centrale in cui gozzovigliare tra gli acquisti gastronomici, il triplice ponte sul fiume Ljubljanica, il castello a cui giungere via funicolare.
 
I laghi. Bellissimi e dai panorami mozzafiato. C’è il lago di Bled, a 50 chilometri dalla capitale, tra cascate e gole. Bellissima l’escursione al castello di Bled, da cui la vista sulle Alpi e sul lago è impareggiabile. Vicino al lago di Bled si trova anche il lago di Bohinj che è il più grande del Paese. Anche qui, grazie a una funivia, è possibile arrivare a 1500 metri e godere del panorama incredibile.
 
Le grotte e i castelli. Una gita a Postumia vale il viaggio: le sue grotte vantano un percorso di 8 chilometri percorribile con il trenino. Vicino a Postumia si ammira il castello di Predjama a picco su una roccia lata 123 metri!
 
Le terme. Per benessere o per curare problemi di salute, le terme slovene sono famose in tutta Europa! Ogni zona è ricca di acque termali e si è specializzata nella cura di patologie o semplicemente è nota per le sue meravigliose piscine naturali e artificiali. Per scoprirle tutte, vi consiglio un giro sul sito turistico dedicato che le raccoglie e le racconta una a una.

Hai dimenticato la password?