Detto Fra noi by Unilever
Club del Passaparola
Non fai ancora
parte della community
Registrati >
Cif
Lysoform detersivo igienizzante
Svelto
Coccolino
Algida
Magnum
CarteDor
Cornetto Algida
Viennetta
Cucciolone
Calve
Lysoform
Knorr
Lipton
Te Ati
Axe
Badedas
Clear
Dove
Dove Man Care
Fissan
Glysolid
Sunsilk
Tony&Guy
Mentadent
Zendium
Neutrazero
Tigi

Giugno a Zagabria

Blogger
di Emma Gipi

Giornalista, mamma, in perenne lotta con..

L’inizio dell’estate è la stagione ideale per visitare la capitale croata, circondata da una distesa di parchi incontaminati. La città, con i suoi palazzi eleganti e decorati, si divide in due zone collegate fra loro da una funicolare.  
 
La Città Alta rappresenta la parte più antica e rivela influenze medievali, austro-ungariche e pure qualche traccia del regime comunista. L’attrazione principale qui è la cattedrale della città: di origine gotica, la cattedrale dell’Assunzione domina l’intera Zagabria dall’alto delle sue guglie gemelle. Ma la chiesa più interessante è quella di San Marco, resa unica dal suo tetto in mattonelle colorate che formano gli antichi stemmi della Croazia. L’aspetto medievale di Zagabria è mantenuto nella Kaptol Trg, una piazza caratterizzata da palazzi storici e dall’antica Porta di Pietra, in passato uno degli accessi alla città. A farci fare un viaggio indietro nel tempo ci pensa la Torre Lotrscak: da qui ogni giorno a mezzogiorno in punto viene sparato un colpo di cannone in ricordo del tentativo di assaltare la città da parte degli ottomani. Poi c’è il parlamento (il Sabor) e il Banski Dvori, palazzo che ospita il tribunale e vari uffici amministrativi. Qui si può godere del caratteristico cambio della guardia durante la stagione estiva. In questa zona della città una tappa obbligata per sentirsi parte della vita di Zagabria è una passeggiata attraverso i coloratissimi banchi di frutta e verdura del mercato di Dolac.
 
La Città Bassa, il cui punto centrale è la piazza Josipa Jelacica, è tutto un susseguirsi di musei e gallerie d’arte. C’è il Museo Mimara dove ammirare le opere di Raffaello, Caravaggio, Rembrandt e molti altri, il Museo Archeologico, quello delle Arti e dell’Artigianato e così via, con una folta serie di proposte. Interessante anche l’orto botanico, con 10 mila specie di piante.
 
Infine, se siete amanti dello shopping vintage e avete un’arte innata per la contrattazione non perdete il più grande mercatino delle pulci di tutta la Croazia che si tiene ogni domenica mattina a Hrelic.

Lascia un commento

33 Commenti

bellissimo!

sylvyas 3/05/2017 Segnala abuso >

Bello

bella

bella

laura.lan 21/04/2017 Segnala abuso >

Ok

viky23 31/03/2017 Segnala abuso >

da vedere

alisia2016 11/03/2017 Segnala abuso >

bello

calimera71 7/03/2017 Segnala abuso >

bello

achilleserra 6/03/2017 Segnala abuso >

bellissimo post , ma non l periodo per me

che bel posto

per me il mese migliore è aprile

no è per niente male come meta futura delle mie gite

io l'ho vista a settembre

dalle foto sembra spettacolare

sissibam 15/02/2017 Segnala abuso >

da prendere in considerazione

carino

trily833 7/02/2017 Segnala abuso >

non ci sono mai stata mi piacerebbe

bello da vedere

bellissimo

markusino 4/01/2017 Segnala abuso >

bello

bello

Dklian 18/11/2016 Segnala abuso >

Wowww

Wow che spettacolo da andarci sicuro!!!

Che meraviglia, sarà la meta della mia prossima vacanza

rachid1 15/11/2016 Segnala abuso >

Che spettacolo

Veramente spettacolare!

davvero bello

bello

Ugenena 9/11/2016 Segnala abuso >

spettacolare

top
Rubriche

L'ORDINARIO E LO STRAORDINARIO IN 4 RUBRICHE
Buona lettura!

Oroscopo
Ariete Toro Gemelli Cancro
Leone Vergine Bilancia Scorpione
Sagittario Capricorno Acquario Pesci
iniziative speciali

SCOPRI QUANTO IL MONDO UNILEVER HA DI SPECIALE DA OFFRIRTI.

concorsi & promozioni

SCOPRI TUTTE LE PROMOZIONI Concorsi e Promozioni

Hai dimenticato la password?