Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Destinazione... frantoio

Blogger
di Emma Gipi

Giornalista, mamma, in perenne lotta con..

In Puglia, Trentino, Sicilia e Liguria
 
Andar per frantoi, camminare tra gli ulivi, naturalmente degustare: metti una vacanza alla scoperta delle città dell'olio italiane... Ci avete mai pensato? Il nostro olio italiano non solo è ottimo a crudo e per cucinare, ma può anche diventare una ottima scoperta di viaggio.
 
Dal ligure pià delicato, ai gusti forti del toscano, ai fruttati pugliesi o trentini, il Italia si può proprio dire c'è l'olio più buono del mondo! Qualche idea di viaggio?
 
La via dell'olio in Puglia nell'area tra Brindisi e Bari per esempio è una bella scoperta: quella dell'extravergine “Castel del Monte” si snoda per 150 chilometri tra Andria, Barletta, le Murge, Trani, e tocca Castel del Monte, il magnifico castaello residenza di caccia di Federico II. Lungo il percorso bellissimi uliveti secolari, visite ai frantoi e alle aziende agricole, masserie dove dormire, luoghi dove degustare la cucina pugliese e naturalmente acquistare l'olio buono di Puglia.
 
L'olio dell'Alto Garda in Trentino è la scusa per visitare la zona di Arco, Riva del Garda, Torbole, e soggiornare presso il lago, godendo della sua bella aria e degli sport acquatici. In zona tanti frantoi e aziende anche con cantina dove degustare, pranzare o cenare, acquistare l'olio e il vino della zona.
 
L'olio del vulcano. Lungo le pendici dell'Etna la terra fertile porta molti buoni frutti e le olive sono tra questi. Qui si produce infatti un ottimo oro giallo e qui si dice per primo in terra italica arrivò l'ulivo dalla Grecia. C'è anche una Dop, "Monte Etna", con diversi frantoi lungo il percorso dove degustare e acquistare. Prima della salita al vulcano!
 
L'appuntamento: nella Liguria di Ponente il 15 e 16 giugno i frantoi sono "aperti per olio". Il progetto si chiama "Oliveti aperti" e sul sito www.olivetiaperti.it si possono trovare itinerari, aziende partecipanti, agriturismi, eventi. Per i più appassionati, anche corsi di muretti a secco.

Hai dimenticato la password?