Non fai ancora
parte della community
Registrati >

49 cittadine italiane da non perdere

Blogger
di Emma Gipi

Giornalista, mamma, in perenne lotta con..

Sono 49 piccole località, tra queste molte sono sconosciute anche agli italiani stessi: dalla Liguria al Lazio, e ancora la Puglia, la Toscana, il Piemonte… Secondo il sito Buzzfeed, che raccoglie spunti e notizie dagli utenti di tutto il mondo, sono ancora più belle delle location classiche e più note come Roma e Venezia.

Tanto che consiglia ai suoi lettori di andarci, almeno una volta nella vita. La cosa buffa è che nemmeno gli italiani le conoscono tutte ma portebbero essere uno spunto valido per un weekend fuori porta.

Volete fare il test? Ecco alcune delle segnalazioni, per vedere la lista completa invece cliccate qui.
 
Vernazza: le Cinque Terre (La Spezia) sono tutte famose, ma molti si fermano alla Via dell'Amore... Vernazza è un piccolo gioiello dove fare un tuffo e prendere un aperitivo, con vino locale e acciughe.
 
Monte Isola: sul lago d'Iseo (Brescia), è una montagna che copre un'isoletta, che a sua volta divide in due il lago d'Iseo.
 
Atrani: nella costiera amalfitana (Salerno) sono altri i nomi famosi eppure Atrani brilla per splendore tanto quanto Amalfi e Positano...
 
Gangi (Palermo): è uno dei borghi più belli d'Italia, di origine medievale, dove passeggiare e gustare una tipica cena siciliana... Laddove il tempo sembra essersi fermato.
 
Civita di Bagnoregio: in provincia di Viterbo, nel Lazio, la chiamano "la città che muore" poiché la sua conformazione fisica la sottopone a continui crolli. Da più parti sono stati firmati appelli per salvarla e riconoscerla come patrimonio Unesco dell'umanità.
 
Montemerano: un viaggio e un paesaggio che valgono i chilometri per arrivarvi. Nel cuore della Maremma, in provincia di Grosseto, a Montemerano il tempo sembra essersi fermato. Fate una passeggiata fino al castello e poi non scordate di fermarvi a gustare la fiorentina.
 
Compiano: in provincia di Parma, è uno di quei piccoli borghi con castello ricchi di fascino e magia. È segnalato tra i borghi più belli d'Italia e se ci andrete non sarà difficile capire perché.
 
Locorotondo: a poca strada da Alberobello, il regno pugliese dei trulli, è un tipico villaggio che splende di luce, completamente costruito in pietra bianca.
 
Bosa: in Sardegna, vicino ad Alghero, questa cittadina che si estende nella valle di un fiume e che arriva verso uno splendido mare (Bosa Marina) è nota soprattutto per la sua ottima Malvasia, vino esportato in tutto il mondo.

Hai dimenticato la password?