Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Saldi 2017, per cosa vale la pena attendere

Blogger
di Emma Gipi

Giornalista, mamma, in perenne lotta con..

Date di inizio e suggerimenti
 
Anche lo shopping è… un’arte e dunque apprendere la tecnica per farlo rendere al meglio è una buona regola, soprattutto in tempo di saldi!
E visto che a breve inizieranno i saldi 2017 per le collezioni invernali, ecco qualche consiglio per sapere attendere e non sprecare prima di Natale alcuni acquisti importanti.
 
Il consiglio principale è proprio quello di ricordarsi sì del Natale e di acquistare regali per grandi e piccini, ma anche di imparare la sottile arte dell’attesa in caso avessimo bisogno di qualcosa di importante. Magari acquistando un piccolo pensiero da mettere sotto l’albero per noi e per gli atri e promettendo già che a inizio gennaio qualcosa di più corposo arriverà, questa volta con l’affare assicurato.
 
Saldi sì, ma quando? La data in cui in tutta Italia partono i saldi d’inverno è uguale in tutta Italia: è il 5 gennaio, giorno prima dell’Epifania. La durata invece può cambiare, basta che sia entro i due mesi, e ogni regione decide dunque quando finire. Gli sconti? Arrivano anche all’80%, basta cercare bene!
 
Cosa acquistare? Se avete necessità pratiche e importanti provate ad attendere i saldi: un bel giaccone, se potete aspettare ancora con quello dell’anno prima fino alla Befana, si potrà acquistare a metà prezzo. O un bel paio di scarpe con cui passare il resto dell’inverno. In generale, meglio optare per capi non troppo particolari e a rischio di essere fuori moda l’anno prossimo, ma di dedicarsi alla ricerca di capi di abbigliamento, calzature, accessori molto classici e neutri.

Hai dimenticato la password?