Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Il lavoro? Questione di stelle

Blogger
di Emma Gipi

Giornalista, mamma, in perenne lotta con..

Il segno zodiacale, che crediate o meno ad astrologia e oroscopi, pare sia in grado non solo di indicare dettagli sul nostro carattere, ma anche di individuare le nostre inclinazioni a livello professionale. A sostenerlo è uno studio realizzato dal portale web CareerBuilder.com che ha analizzato le caratteristiche tipiche di ogni segno zodiacale, assegnandogli una professione ideale.
 
Così emerge che il Cancro ha una buona predisposizione per il campo medico, grazie al suo carattere profondo, protettivo e fantasioso, ma è anche paladino della giustizia: che ne dite di entrare nelle forze dell’ordine?
Il Capricorno, invece, si destreggia bene fra numeri e conti, considerata la sua precisione ed affidabilità, nonché le capacità organizzative.
 
La professione bancaria o quella da scienziato sono le più adatte ai nati sotto il segno del Toro, persone metodiche e oneste. Sagittario, Leone e Gemelli sono i segni di chi ha la stoffa del capo.
 
Il Sagittario saprà diventare facilmente manager o direttore grazie all’atteggiamento positivo e costruttivo, quello di broker e imprenditore è invece un lavoro da Gemelli, intelligenti ed energici, mentre la politica è fatta apposta per il Leone, nato per rivestire ruoli di potere e di leader.
 
E ancora, l’Ariete è un trascinatore, può avere dunque successo in tv o in radio, mentre lo Scorpione, intuitivo ed intelligente, sarà interessato alla ricerca scientifica o alla vita dell’investigatore.
Ampia scelta, poi, per la Vergine che spazia dalla professione di medico a quella di ingegnere, passando per l’investigatore privato e il traduttore.
 
Io, invece, che sono una Bilancia, dovrei iscrivermi al più presto alla Facoltà di Giurisprudenza, secondo CareerBuilder.com. Infine, l’indole da artista lasciamola a Pesci e Acquario, sempre originali e versatili.

Hai dimenticato la password?