Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Etichette che passione!

Blogger
di Emma Gipi

Giornalista, mamma, in perenne lotta con..

Online, personalizzate, colorate: è mania
 
All’inizio della scuola ogni anno lo stesso incubo: dover scrivere su matite, pennarelli, vestiti, quaderni, libri, attrezzature di ogni tipo il nome del figlio… E il problema va avanti tutto l’anno, non solo coi figli, ma per catalogare i documenti di casa, per l’olio, le marmellate e i barattoli di cucina, per il bagno e i cassetti. Ma anche per l’asciugamano della palestra, il tappetino dello yoga, la tazza in ufficio…
Quanto farebbero comodo in queste occasioni le etichette già pronte? Molto, moltissimo! E lo sanno bene le molte società che ora offrono un servizio personalizzato di stampa etichette – non solo quelle noiose e tutte bianche! - con invio rapido a casa. Tanto che a furia di passare ore a scrivere e scrivere sulle etichette bianche mi sono detta: adesso basta.

Come funziona? Io ho provato per esempio il servizio online di Stickets e mi sono sbizzarrita prenotando di tutto e di più, stuzzicata da un post di Cakemania che spiegava come risolvere l’annoso problema dei materiali dei bambini da siglare uno a uno. Alzi la mano chi tra le mamme non ha avuto questo problema.

Nemmeno 5 minuti e già il carrello era pieno: si possono personalizzare le etichette adesive di carta, scegliendo il testo da inserirvi, il colore, i disegni. Le ho comprate per i quaderni, per i miei classificatori, per le bollette di casa, per le marmellate.
 
Poi sono passata alle etichette con foto: ho già pensato a un’immagine divertente per i pacchetti dei regali di Natale, per evitare i bigliettini, e le ho ordinate impostando una foto divertente e una frase augurale adatta a tutti.
Andando avanti ho scoperto le etichette termoadesive per indumenti: un po’ per tutti – anche per il marito che va in palestra e a calcetto e perde sempre l’asciugamano! – con nome e cognome, ora devo solo applicarle con una passata di ferro caldo. Ho scoperto che esistono anche quelle da attaccare dentro alle scarpe, comodissime per i piccoli che vanno in palestra. Tutte a prova di lavatrice. Infine, mi sono regalata le etichette per i bagagli: ne ho fatte colorate per zainetti, trolley, valigione e borse per lo sport. Quest’anno ne sono certa, nessuno perderà nulla!

Hai dimenticato la password?