Detto Fra noi by Unilever
Non fai ancora
parte della community
Registrati >
Cif
Lysoform detersivo igienizzante
Svelto
Coccolino
Algida
Magnum
CarteDor
Cornetto Algida
Viennetta
Cucciolone
Calve
Lysoform
Knorr
Lipton
Te Ati
Axe
Badedas
Clear
Dove
Dove Man Care
Fissan
Glysolid
Sunsilk
Tony&Guy
Mentadent
Zendium
Neutrazero
Tigi

I muri gialli sono davvero fuori moda?

Sfatiamo un mito

Il colore più comune delle case degli anni Novanta era senza dubbio il giallo nelle sfumature del crema, dell’ocra e perfino del canarino. Il primo e l’ultimo di queste nuance risultavano infatti molto adatte all’arredo moderno ma soprattutto eleganti con il sempreverde arredamento classico e perfino con quello antico. Oggi ancora qualche intonaco di questo genere persiste, ma non sempre risulta gradito agli occhi contemporanei.
 
I tipi di giallo più attuali
Chi ama il giallo, però, non deve scoraggiarsi: è vero che alcune gradazioni sono poco gradevoli ma altri tipi di giallo sono tutt’altro che sorpassati. Quali? Il giallo zafferano, il giallo ocra e il più importante di tutti: il giallo senape. Questo colore è per esempio molto gradito agli stilisti che propongono anche quest’anno un abbigliamento ricco di sfumature calde dall’ocra al giallo sidro. Dalle passerelle all’arredamento il passo è breve.
 
Il giallo? Sì, ma con gusto
Se quindi amate il giallo, potete tranquillamente adottarlo per le pareti di casa e abbinare con esso qualsiasi tipo di arredamento. L’accortezza giusta per renderlo attuale? Abbinarlo agli accessori. Se per esempio usate il giallo sidro per le pareti della sala, potete riproporlo nelle fodere delle sedie oppure nei cuscini del divano. Mai però esagerare: scegliete una o due ambienti dove applicarlo, non portatelo in ogni stanza per non renderlo banale. Non usate il giallo crema o il giallo canarino: quelli sì che, attualmente, risultano demodé.
 
Il giallo e l’argento
L’accoppiamento che vi suggeriamo è giallo e argento, dove il secondo rende leggero e sognante il primo, mentre il primo rende sofisticato il secondo. Ma non è da trascurare l’abbinamento fra giallo ocra e verde smeraldo: molto raffinato e soprattutto, allegro e vitale. Il giallo lime, invece, può andare con il rosa, per una casa decisamente pop. Insomma, per una casa attuale e raffinata, non rinunciate al giallo ma declinatelo nelle nuance giuste e abbinatelo con i colori migliori.

Lascia un commento

0 Commenti
top
Rubriche

L'ORDINARIO E LO STRAORDINARIO IN 4 RUBRICHE
Buona lettura!

Oroscopo
Ariete Toro Gemelli Cancro
Leone Vergine Bilancia Scorpione
Sagittario Capricorno Acquario Pesci
iniziative speciali

SCOPRI QUANTO IL MONDO UNILEVER HA DI SPECIALE DA OFFRIRTI.

concorsi & promozioni

SCOPRI TUTTE LE PROMOZIONI Concorsi e Promozioni

Hai dimenticato la password?