Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Capelli bianchi, i falsi miti

Sfatiamo un mito

Cosa è vero e cosa no
 
E’ vero che se ne strappiamo uno ne ricrescono il doppio? E agli uomini, piacciono oppure no? Domande e risposte sui luoghi comuni più diffusi.
 
Quel filo bianco che fa capolino sulla testa proprio non vi va a genio ma non osate strapparlo via per la paura che ne ricrescano il doppio? Niente paura, staccare un capello bianco non influisce sul colore della chioma. Tuttavia non è consigliato strappare i capelli, bianchi o colorati che siano, anche se si tratta solo di uno, perché si può danneggiare il follicolo e il rischio è che non ne ricrescano altri.
 
E lo stress? Quante volte abbiamo dato ad un periodo particolarmente concitato la colpa dell’insorgere dei nostri capelli bianchi… Invece l’ansia non c’entra affatto e più che renderli bianchi, i capelli può farli cadere. Tuttavia c’è una mezza verità nel legame fra il nostro stato di salute e il colore dei capelli: i capelli che ricrescono dopo la caduta sono in genere più deboli e contengono meno pigmenti, tendendo dunque ad ingrigire, come dimostra una ricerca condotta dalla New York University School of Medicine and Baylor College of Medicine che ha reso noto che lo stress sviluppa l’ormone responsabile dei capelli grigi.
 
Più che un fattore di stress, quello che regola la crescita dei capelli bianchi nelle persone è il loro DNA. È una questione genetica, insomma. E c’entra pure l’etnia, infatti comunemente le persone di etnia caucasica tendono ad avere i capelli bianchi prima di asiatici e neri.
 
Ma quando si iniziano a vedere i primi capelli bianchi? Una credenza popolare parla della regola dei tre 50: il 50% della popolazione alla soglia dei 50 anni avrebbe il 50% dei capelli bianchi. A dire il vero il legame fra età e capelli bianchi non è così stretto come si può pensare, la scienza dice che i capelli perdono colore quando le cellule del corpo iniziano a produrre troppo perossido di idrogeno, un momento che avviene a età diverse per ogni persona. Ci sono però due situazioni in cui l’insorgere dei capelli bianchi si manifesta con anticipo: i capelli dei fumatori tendono ad ingrigirsi prima dei 30 anni, come anche quelli di coloro che presentano scarsi valori di vitamina B12 nel sangue. 

Hai dimenticato la password?