Ricette per Halloween: il pane dei santi

pane

La vigilia di Ognissanti, in tutta Italia, si celebra anche a tavola: la dolce tradizione senese offre il pane dei santi, detto anche pane co’ santi, a base di noci, pepe e uvetta. Croccante fuori, morbido dentro, si accompagna con il vino novello, anche se molti credono che vada consumato assieme al vin santo.

 

Difficoltà: media

Tempo di preparazione: 1 ora più 6 ore di lievitazione

Tipo di cottura: forno

Portata: dessert

Numero di persone: 4

 

Ingredienti:

300 g di farina 0

200 g di uva sultanina

150 g di noci

70 ml di olio evo

50 g di strutto

10 g di lievito di birra

2 cucchiai di zucchero

1 cucchiaino di pepe

1 bicchiere di acqua tiepida

sale fino q.b.

 

Preparazione:

Sciogliamo il lievito di birra in un bicchiere di acqua tiepida e usiamolo per preparate un impasto con la farina, lo zucchero, il sale. Formiamo una palla e lasciamola lievitare per circa quattro ore.

A parte, facciamo saltare noci, pepe e uvetta nella padella in cui abbiamo fatto sciogliere lo strutto assieme all’olio. Dopo la lievitazione, impastiamo nuovamente aggiungendo il preparato appena saltato in padella. Dividiamo quindi l’impasto in due parti e lasciamo lievitare per altre due ore. Nel frattempo, scaldiamo il forno a 180 gradi e, non appena terminata la lievitazione, inforniamo per circa mezz’ora. Ora siamo pronti per sfornare, lasciar raffreddare e infine gustare.

 

Crediti

www.pinterest.it