Pasta al forno con acciughe e pinoli

cucina

Un primo piatto goloso e tradizionale, frutto di una cucina povera che reinventa gli avanzi è la pasta al forno con acciughe e pinoli. Questa pietanza ha tanti vantaggi: conta pochi semplici ingredienti, è facile da preparare, è ricca di gusto e dona tanta soddisfazione.

 

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tipo di cottura: forno

Portata: primo piatto

Numero persone: 4 persone

 

Ingredienti per la sfoglia

360 g di pasta corta

6 Acciughe sotto sale

2 cipollotti freschi

60 g di pangrattato

30 g di pinoli

2 rametti di timo fresco

20 g di burro

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

Sale q.b.

 

Preparazione

Metti a bollire abbondante acqua calda e, una volta portata a bollore, aggiungi il sale. Nel frattempo tosta i pinoli per 3 minuti in una pentola antiaderente. Abbrustolisci il pangrattato per pochi minuti e sciacqua le acciughe sotto l’acqua corrente. Pulisci e affetta i cipollotti, poi tagliali e falli rosolare a fiamma bassa con un po’ di olio. Aggiungi un po’ di acqua di cottura e le acciughe. Attendi che si sciolgano e aggiungi i pinoli. Lascia insaporire per un minuto e poi spegni. Dopo aver cotto e scolato la pasta al dente, insaporiscila nella padella con il resto degli ingredienti aggiungendo un po’ di pangrattato e il timo. Infine, prendi una teglia, trasferisci la pasta condita, ricopri con il resto del pangrattato e guarnisci con dei fiocchi di burro. Inforna accendendo il grill per far gratinare la pasta. Sarà pronta e croccante in circa 5 minuti.

 

 

Crediti

Pinterest