Brodetto di pesce alla sambenedettese

brodetto

Il brodetto è una pietanza molto diffusa in Italia ma la ricetta alla sanbenedettese è tipica del versante adriatico della penisola. Somiglia a una semplice zuppa di pesce ma nasconde un saporito segreto: il peperone. Questo ortaggio, ingrediente segreto di innumerevoli ricette della zona, dona al brodetto un aroma inconfondibile.

Difficoltà: media

Tempo di preparazione: 1 ora

Tipo di cottura: fornello

Portata: piatto unico

Numero persone: 4 persone

 

Ingredienti

3 seppie di media grandezza

1 coda di rospo di media grandezza

15 scampi

15 code di gamberi

4 o 5 canocchie

4 merluzzi piccoli

4 triglie

4 sogliole

300 g di vongole

300 g di cozze

1 peperone verde,

4 o 5 pomodori medi poco maturi

un filo di aceto di vino bianco

¼ di bicchiere di vino bianco

sale e peperoncino q.b.

un mazzetto di prezzemolo

olio evo q.b.

 

Preparazione

L’importante premessa è che il pesce del brodetto deve essere scelto in base alla stagione e al pescato del giorno, dunque gli ingredienti possono variare. Prima di tutto pulisci tutto il pesce. Particolare attenzione dedica alle vongole che devono essere messe in acqua salata per almeno un’ora. Pulisci anche il guscio delle cozze. Ora comincia a cuocere il pesce a partire da quello che necessita di più tempo, cioè la seppia. Ecco il procedimento: metti sul fuoco 3 spicchi di aglio, il peperone tagliato a strisce e le seppie in una grande padella con abbondante olio extravergine di oliva. Non soffriggere ma aggiungi subito un un filo di aceto, lascia evaporare e aggiungi quindi un quarto di bicchiere di vino bianco. Lascia cuocere per 15 minuti con il coperchio. È ora arrivato il momento di inserire gli altri pesci e il pomodoro. Lo scorfano, la coda di rospo, le canocchie e, dopo 10 minuti, gamberi, scampi, cozze, vongole, sogliole, merluzzi e triglie (questi ultimi vanno puliti ma senza eliminare le teste). Ancora una manciata di minuti (da 5 a 7) e la zuppa è pronta. Il segreto è di non dimenticare mai di mettere il coperchio. Aggiungi sale e peperoncino a piacere e servi con un ciuffo di prezzemolo nel piatto.

 

 

 

Crediti

Pinterest