Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Tagliatelle ai rossetti e carciofi

Blogger Dettofranoi
Guglielmo Pelelgrino

Cucinare è una questione di chimi..

Questa ricetta è

Primi Piatti

Facile

meno di 30’

Ingredienti Per 4 Persone

Ingredienti:

360 g di tagliatelle
200 g di rossetti
4 carciofi
1 spicchio di aglio
½ bicchiere di vino bianco
4 cucchiai di olio evo
sale e pepe

La ricetta

Ricetta deliziosa e anche abbastanza dispendiosa. I rossetti infatti sono tra i pesci più costosi in circolazione, così come i carciofi lo sono tra le verdure. La buona notizia è che di rossetti ne servono pochi, quindi alla fine i conti tornano, soprattutto se nel calcolo si aggiunge il gusto, davvero sopraffino di questo primo piatto.
La preparazione è semplice e veloce: mentre la pasta cuoce, in padella di ammorbidiscono i carciofi tagliati mentre i rossetti vengono aggiunti solo a cottura ultimata.

Impiattamento

Preparazione:

Mondare i carciofi eliminando le spine, le brattee più esterne e dure e la barbetta bianca interna; Tagliare i carciofi e immergerli in una bacinella di acqua acidulata con il succo di un limone).
Mettere l’acqua a bollire per la pasta e, quando in temperatura, lessare la pasta seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.
Nel frattempo, in una padella rosolare in poco olio l’aglio e il prezzemolo tritato;
Aggiungere i carciofi ben scolati e lasciarli rosolare per qualche minuto finché non si ammorbidiscono;
Aggiungere il vino bianco e sfumare a fiamma viva per un minuto.
Spegnere il fuoco e aggiungere i rossetti.
Scolare la pasta e saltarla in padella col condimento.
Servire in tavola guarnendo con un po’ di prezzemolo tritato.

Lascia un commento

0 Commenti
top
Hai dimenticato la password?