Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Bucatini all’amatriciana

Blogger Dettofranoi
Guglielmo Pelelgrino

Cucinare è una questione di chimi..

Questa ricetta è

Primi Piatti

Facile

meno di 30’

Ingredienti Per 3 Persone

Ingredienti:

300 g di bucatini o spaghetti)
400 g di pomodori pelati
100 g di guanciale
80 g di pecorino
1 bicchiere di vino bianco
peperoncino

La ricetta

Dopo aver visto la carbonara preparata da Gordon Ramsey e pubblicata sui suoi account social con tutto il rispetto per il grande Chef, era inguardabile, e le reazioni dei nostri compatrioti e soprattutto di chi vive e mangia nelle zone in cui quella pasta è stata inventata sono facilmente immaginabili) abbiamo pensato di ritornare su un altro grande classico della cucina laziale. Con guanciale e pecorino, insomma la ricetta tradizionale.
E se per caso Gordon ci legge...

Impiattamento

Preparazione:

Mettere a bollire l’acqua leggermente salata per la pasta.
Tagliare il guanciale a listarelle e farlo scaldare in una padella con l’olio;
Aggiungere il peperoncino e proseguire la cottura per un paio di minuti, quindi aggiungere il vino e sfumare a fiamma viva per un minuto;
Rimuovere il guanciale e metterlo da parte e aggiungere i pomodori pelati nell’intingolo rimasto nella stessa padella in cui si è rosolato il guanciale, aggiustare di sale e cuocere a fiamma bassa.
Nel frattempo lessare la pasta seguendo le indicazioni di tempo riportate sulla confezione.
Poco prima di scolare la pasta, unire il guanciale messo da parte al sugo di pomodoro.
Scolare la pasta e unirla al sugo in padella, dove dovrà ‘saltare’ per pochi secondi;
Quindi togliere la padella dal fuoco e aggiungere il pecorino grattugiato e un pizzico di pepe.
Mescolare bene e servire immediatamente in tavola.

Lascia un commento

0 Commenti
top
Hai dimenticato la password?