Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Facciamo un barbecue?

Blogger
di Guglielmo Pellegrino

Cucinare è una questione di chimica, di..

Prova
con..

Una ricetta semplice e gustosa?
Una ricetta semplice e gustosa?

Taglia il pane a fette, mettilo ad abbrustolire sulla griglia se sei in campeggio, oppure nel tostapane se sei a casa. Mentre aspetti che il pane abbrustolisca prepara in un piatto un letto di rucola e pomodorini. Appena il pane è pronto, spalma sulla superficie una delle nuove Salse Calvé: tra i nuovi gusti prova Salsa Messicana, Salsa al Curry e Salsa al Pepe Verde. Servi le bruschette in tavola e buon appetito!

Scopri di più

di Caterina Policaro
 

Il barbecue è la soluzione ideale per una serata con gli amici non appena si può organizzare all’aperto, magari sul terrazzo. Le temperature cominciano ad essere ideali per allestire un barbecue. Vediamo insieme qualche idea e qualche consiglio sul come organizzare un barbecue, cosa è meglio grigliare, quali salse abbinare ecc.

La cottura su fuoco risale alla notte dei tempi. Oggi la chiamiamo semplicemente grigliata o barbecue: non cambia il principio di mettere a grigliare o ad arrostire carne, pesce, verdure sopra delle braci ardenti.

Diverse le soluzioni da adottare a seconda dello spazio all’aperto che possiamo destinare al barbecue: dalla graticola da appoggiare su dei mattoni a un barbecue portatile oppure ad uno fisso costruito ad hoc. A gas o a carbonella, l’importante è che il calore per la cottura sia uniforme.

Servono diversi utensili per gestire il barbecue soprattutto durante le fasi di cottura, come una pinza lunga, ma anche spatola, spiedini, pennelli da cucina, guanti, tagliere, coltelli, forchettone ecc.

Ora pensiamo a cosa grigliare. Carne o pesce a scelta, magari facendosi consigliare per i tagli dal macellaio o nella pescheria di fiducia. Oppure verdure, tagliate sottili (zucchine, melanzane, peperoni, radicchio ecc.)

Marinare la carne o il pesce in olio, aceto/limone, sale, pepe e aromi che preferiamo almeno un’oretta prima di metterla ad arrostire.

Quando la temperatura del barbecue è quella giusta, mettere ad arrostire la carne o il pesce. Verificare la cottura con attenzione, il pesce sicuramente ci mette poco, per la carne a seconda se piace più o meno al sangue.

Salare dopo la cottura per evitare la perdita di troppi liquidi.

Abbiniamo salse e contorni adatti alla carne utilizzata oppure al pesce che abbiamo arrostito. Soprattutto abbiniamo un buon vino per brindare con gli amici la riuscita del barbecue e della serata insieme!

Tu cosa grigli sul barbecue? Qual è il tuo segreto?

Hai dimenticato la password?