Detto Fra noi by Unilever
Non fai ancora
parte della community
Registrati >
Cif
Lysoform detersivo igienizzante
Svelto
Coccolino
Algida
Magnum
CarteDor
Cornetto Algida
Viennetta
Cucciolone
Calve
Lysoform
Knorr
Lipton
Te Ati
Axe
Badedas
Clear
Dove
Dove Man Care
Fissan
Glysolid
Sunsilk
Tony&Guy
Mentadent
Zendium
Neutrazero
Tigi

Erbette spontanee, raccolta e ricette

Blogger
di Guglielmo Pellegrino

Cucinare è una questione di chimica, di..

di Caterina Policaro
 

Estate, tempo di passeggiate in campagna o in montagna, in mezzo alla natura.

Ecco alcuni consigli per raccogliere e poi consumare alcune erbe e fiori spontanei che possono rivelarsi inaspettatamente ottimi da preparare e mangiare. E qualche ricetta, ovviamente.

 

Come facevano i nostri nonni che con consumavano le erbe spontanee crude in insalate o scottate leggermente, a vapore o magari le aggiungevano come ingrediente speciale a farinate, frittate, zuppe ecc.

Bisogna sicuramente imparare a riconoscerle per cogliere solo quelle di cui siamo sicure.

posti migliori per raccoglierle sono i campi abbandonati, gli argini dei fossi, i bordi di sentieri, la macchia ed i boschi ecc.

 

La più comune è sicuramente la cicoria che fiorisce d’estate e di cui possiamo mangiare sia le foglie crude o cotte o germogli in insalata. Le "puntarelle di cicoria alla romana" sono il piatto povero per eccellenza, fantastiche con acciughe e capperi, ad esempio. Mia nonna ci preparava una sorta di caffé, con la cicoria, se non ricordo male.

 

Anche la bardana è edibile e ricorda il sapore del carciofo. Crescono spontanee le carote selvatiche che vanno benissimo in zuppe e minestre.

 

Il finocchietto selvatico è l’erba estiva spontanea più conosciuta ed utilizzata: crudo in insalata o cotto abbinato a minestre e verdure, i semini utilizzati per preparare tisane o il liquore digestivo.

 

L’ortica si usa in cucina abbastanza spesso, il sapore assomiglia a quello degli spinaci, ci si può fare delle gustose frittate o minestre, l’impasto dei ravioli amalgamato alla ricotta o usata cotta in insalate e zuppe.

 

Ancora, si può raccogliere tranquillamente la borragine e utilizzare le foglie più tenere lessate e condite o crude in insalata oppure prepararci risotti, ravioli, farinate o frittate. In alcune regioni si mangiano le foglie impanate e fritte. Si possono mangiare anche i germogli.

 

Le foglie del dente di leone si sbollentano e si condiscono con un filo d’olio e diventano un ottimo contorno.

 

L’origano selvatico, l’aglio selvatico sono più facilmente riconoscibili così come gli asparagi selvatici. Se vi capita di trovarli la morte loro è una frittata!

Hai mai raccolto erbe spontanee e le hai mai usate in cucina?

Lascia un commento

34 Commenti
Dome83 1/05/2017 Segnala abuso >

ottime

tigre della malesia 1/05/2017 Segnala abuso >

magari!

alessandro25 1/05/2017 Segnala abuso >

mi piace un sacco l'origano soprattutto quello siciliano

linodit 24/04/2017 Segnala abuso >

interessante

4nT0i 24/04/2017 Segnala abuso >

interessante

maria.verzi@hotmail.com 11/04/2017 Segnala abuso >

interessante

Interessante

Li aforo

luciad95 2/04/2017 Segnala abuso >

Adoro

da piccola andavo a raccogliere la cicoria

ottime idee

ottime idee

buono

bellisssimo

angelocentonze 16/03/2017 Segnala abuso >

Ottima idea

davymail 9/03/2017 Segnala abuso >

Ho letto volentieri questo articolo

amo la rucola

ok grazie

Angels86 15/02/2017 Segnala abuso >

bell' articolo

Bella idea

faro piu attenzione quando andrò a zonzo

Peppacogny 30/01/2017 Segnala abuso >

Molto utile Grazie

Molto utile

Fabiano80 15/01/2017 Segnala abuso >

Molto utile ....

peppa14 19/12/2016 Segnala abuso >

ottima idea

fla91 10/11/2016 Segnala abuso >

io raccolto l'ortica per farci frittate

mimi13 10/10/2014 Segnala abuso >

bell'articolo

Ottime le erbette spontanee, ho provato a seminare il finocchietto selvatico grazie ai semi per la tisana ed è uscito, così ce l'ho fresco per le insalate estive, provate anche voi!

molto bello qiesto articolo io lo faccio sempre quando mi capita di fare una passeggiata in campagna

mi piacerebbe anche raccoglierle.purtroppo non so riconoscerle

utente anonimo 23/03/2013 Segnala abuso >

Io raccolgo il luppolo che dalle nostre piante è conosciuto come il "bruscandolo" per fare dei risotti edelle frittate squisite

top
Rubriche

L'ORDINARIO E LO STRAORDINARIO IN 4 RUBRICHE
Buona lettura!

Oroscopo
Ariete Toro Gemelli Cancro
Leone Vergine Bilancia Scorpione
Sagittario Capricorno Acquario Pesci
iniziative speciali

SCOPRI QUANTO IL MONDO UNILEVER HA DI SPECIALE DA OFFRIRTI.

concorsi & promozioni

SCOPRI TUTTE LE PROMOZIONI Concorsi e Promozioni

Hai dimenticato la password?