Detto Fra noi by Unilever
Non fai ancora
parte della community
Registrati >
Cif
Lysoform detersivo igienizzante
Svelto
Coccolino
Algida
Magnum
CarteDor
Cornetto Algida
Viennetta
Cucciolone
Calve
Lysoform
Knorr
Lipton
Te Ati
Axe
Badedas
Clear
Dove
Dove Man Care
Fissan
Glysolid
Sunsilk
Tony&Guy
Mentadent
Zendium
Neutrazero
Tigi

Una ricetta per ogni giorno dell'anno: Baccalà e Stoccafisso

Blogger
di Guglielmo Pellegrino

Cucinare è una questione di chimica, di..

di Caterina Policaro
 

Baccalà e stoccafisso spesso li si confonde tra loro al momento dell’acquisto: sempre di merluzzo si tratta. Il merluzzo sotto sale è il baccalà (pescato nella zona di Terranova), mentre quello salato e essiccato al sole è lo stoccafisso (proveniente di solito dalla Norvegia ma stoccato con l’acqua dalle particolari proprietà organolettiche in una zona ai piedi dell’Aspromonte, in Calabria). Entrambi ricchi di proteine, elevato valore nutrizionale e poco calorici, soprattutto adatti ad essere preparati in mille maniere diverse. Pare che esistano modi di cucinarlo pari ai giorni dell’anno in Portogallo, quindi più di 365 ricette, non abbiamo che l’imbarazzo della scelta! Anche le ricette italiane meritano di essere esplorate e gustate. Pare anche, infatti, che in ogni regione italiana ci sia almeno un piatto tipico a base di baccalà o stoccafisso.

Importante sapere che lo stoccafisso, una volta acquistato, va tenuto per qualche giorno a spugnare in acqua, cambiando spesso l’acqua, prima di cucinarlo in modo da fargli perdere il sale in eccesso. Anche il baccalà deve essere dissalato asportando il sale in superficie meglio se tenendolo a bagno in acqua corrente. Si trovano comunque in commercio anche già ammollati.

Per preparare il baccalà, famosissimo quello alla Vicentina o alla Basca. In Basilicata è consigliatissimo lesso e con i peperoni cruschi, oppure fritto o anche per prepararci un bel sughetto e condire gli spaghetti o ancora al forno con le patate.

Le preparazioni del baccalà valgono anche per lo stoccafisso. In Calabria, amichevolmente chiamato stocco ovunque, ci sono tantissime varianti. Stocco crudo carpacciato con olive, polpette di stocco, in umido con le patate, sedano e olive nere, un sugo saporitissimo per condire la pasta, ravioli ripieni di stocco, stocco con le melanzane, in polpette, ad involtino…

Veramente una ricetta al giorno! Buon Appetito!

Lascia un commento

3 Commenti

molto buono

Lola50 12/06/2013 Segnala abuso >

io li accompagno sempre con della polenta ed un buon bicchiere di vino bianco

che aquolina! pensavo fosse calorico perché al tatto sentivo consistenza e quindi immaginavo di non poterlo mangiare ora che sono a dieta, ma ora che ho letto questo articolo lo comprerò e mangerò senza avere sensi di colpa!!! scusate la mia vena poetica in anticipo ma mi viene la rima automatica Che bontà il baccalà!!!

top
Rubriche

L'ORDINARIO E LO STRAORDINARIO IN 4 RUBRICHE
Buona lettura!

Oroscopo
Ariete Toro Gemelli Cancro
Leone Vergine Bilancia Scorpione
Sagittario Capricorno Acquario Pesci
iniziative speciali

SCOPRI QUANTO IL MONDO UNILEVER HA DI SPECIALE DA OFFRIRTI.

concorsi & promozioni

SCOPRI TUTTE LE PROMOZIONI Concorsi e Promozioni

Hai dimenticato la password?