Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Il limone in cucina

Blogger
di Guglielmo Pellegrino

Cucinare è una questione di chimica, di..

Prova
con..

Il risveglio dell’idratazione
Il risveglio dell’idratazione

Comincia la tua giornata con un pieno di gusto... e di acqua!
Per la colazione, scegli tra il classico Tè Nero Lipton Yellow Label e Tè Verde Lipton. Oppure sperimenta nuovi sapori con l’avvolgente profumo del Tè Lipton Pyramid ai Frutti di Bosco.
Se invece vuoi regalarti un’intensa carica, senza caffeina, concediti il gusto del Tè Lipton Yellow Label Deteinato. La tua giornata non potrà che brillare!
È arrivato il momento di dare il meglio: sorseggia un raffinato Lipton Earl Grey, aromatizzato al bergamotto, oppure una tazza di Lipton Pyramid Mango e Pesca, che aggiunge al sapore del tè un irresistibile gusto tropicale.
Se invece preferisci un grande classico, bevi il Tè Lipton Pyramid al Limone: la scelta ideale per stuzzicare i sensi e affrontare con grinta il resto della giornata!
Scopri con Lipton il gusto dell’idratazione su www.tivogliotantobere.it!

Scopri di più

di Caterina Policaro
 

Del limone non si butta veramente via niente, un po’ come se fosse il maiale della frutta. Moltissimi i modi di utilizzo del limone in cucina, succo e scorza compresi. Dalle ricette che vedono il limone come ingrediente o come supporto, alle pulizie di casa e degli utensili. Il limone possiede, infatti, un’azione detergente e una disinfettante, oltre che diverse altre proprietà.

 

Lo sapevate che per evitare che il guscio delle uova sode si rompa durante la bollitura basta strofinarlo con mezzo limone prima di cuocerle? Non solo non si romperanno in cottura, ma sarà più facile rimuoverlo una volta pronte.

 

Qualche cucchiaino di succo di limone fa addensare meglio le marmellate e mantiene il colore naturale della frutta. Alcune gocce di succo di limone nell’acqua di bollitura del riso, non lo fanno attaccare e lo mantengono più bianco.

 

Gocce di limone aggiunte all’impasto del pan di spagna, lo fanno lievitare in maniera più uniforme. Fettine sottili di limone aggiunte ai cocktail o anche semplicemente all’acqua naturale o gassata, sono l’ingrediente dissetante per eccellenza.

 

Limone e sale aiutano a pulire i piani cucina unti, strofinare mezzo limone sui piatti sporchi prima del lavaggio, aiuta a sgrassarli oppure il limone può essere usato proprio al posto del detersivo piatti: 3 limoni tagliati a pezzi grossolani con la buccia frullati con un bicchiere di acqua e 2 cucchiai di sale, bollire in una pentola con altri 2 bicchieri di acqua e un bicchiere di aceto, mescolare poi per dieci minuti. Usare una volta raffreddato.

 

Acqua e limone per pulire teiere e caffettiere, aggiungere aceto e fare andare a temperatura massima nel microonde per pulirlo, la buccia di limone assorbe fumo e odori in cucina, fa brillare rame, ottone, alluminio e altre superfici metalliche, combatte ruggine e calcare.

Ricordatevi di pulire sempre i taglieri delle verdure con il limone e di strofinare bene le mani con esso per togliere via l’odore di aglio, pesce, cipolla ecc.

 

E tu tieni sempre a portata di mano un limone in cucina… per ogni evenienza?

Hai dimenticato la password?