Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Idee da bere fresche e dissetanti

Blogger
di Guglielmo Pellegrino

Cucinare è una questione di chimica, di..

Prova
con..

Ricetta Bosco d’Oriente
Ricetta Bosco d’Oriente

Ecco un’idea per gustare il piacere del tè: un cocktail a base di Tè nero forest fruit Lipton Pyramid, abbinato con biscotto al cioccolato e zenzero.

Per i biscotti:
200 g di farina, 50 g di burro, 15 g di zenzero in polvere, 80 g di zucchero greggio, la scorza di 1 limone, 30 g di latte, 200 g di cioccolato fondente al 70%, 10 foglie di menta.

Preparazione:
mescola la farina con il burro e lo zenzero, unisci lo zucchero, la scorza di limone e il latte e lascia riposare per 30 minuti.
Stendi la pasta a 1 cm di spessore, taglia dei biscotti tondi di 4 cm di diametro e cuocerli in forno a 170°C per 12 minuti. Lascia che si raffreddino, sciogli il cioccolato a 32°C, intingi i biscotti per napparli di cioccolato e posali sopra a un foglio di carta da forno e metterli in frigorifero.

Per il cocktail:
3 bustine di Tè nero forest fruit Lipton Pyramid, 300 g di centrifugato d’ananas 40 g di zucchero.

Preparazione:
porta 600 ml d’acqua a ebollizione, metti le bustine di Tè e lascia in infusione per 5 minuti e aggiungi lo zucchero. Lascia intiepidire, in 10 bicchieri versa il centrifugato d’ananas e versa il tè, e decora infine con una foglia di menta.

Scopri di più

di Caterina Policaro
 

Con la primavera e le temperature più miti non c’è niente di meglio che rinfrescarsi sorseggiando qualcosa di gustoso, magari con gli amici. Serve qualche idea da bere fresca e dissetante come ad esempio cocktail o infusi facili da preparare.

Gli infusi, infatti, non si preparano solo per curare o alleviare qualcosa. Possono essere un’ottima soluzione anche per dissetaci e rinfrescarci in maniera più che naturale ora che si allungano le giornate e aumentano le temperature.

Sicuramente il freddo (nelle varie varietà, a seconda del nostro gusto personale) è la prima bevanda naturale che ci viene in mente.

Molto dissetante è poi l’infuso di timo, mela e ginger, ad esempio, oppure la buccia d’arancia nell’acqua ghiacciata o ancora un infuso di lime e rosmarino oppure lime, menta e ginger.

La preparazione è semplice: gli ingredienti dell’infuso caldo vanno immersi nell’acqua bollente, mentre per fare un infuso freddo vanno versati in una caraffa di acqua fredda e lasciati riposare, mescolando di tanto in tanto fino a che l’acqua si colora grazie agli ingredienti utilizzati.

Un altro infuso molto dissetante anche se caldo lo si ottiene facendo bollire la scorza di limone per 5 minuti, in acqua con un pizzico di karcadé e un poco di zucchero. Oppure mischiando menta, liquirizia e finocchio.

Possiamo, ancora, creare cocktail freschi e gustosi frullando ad esempio anguria, pompelmo, lime e zucchero di canna oppure pensare ad un Mojito analcolico spremendo dei lime e frullando il succo con foglie di menta fresca, ghiaccio e zucchero di canna.

Un gusto particolarissimo, se piace, il cocktail di limone, cetriolo e zenzero (frullare il succo di limone con il cetriolo, zucchero di canna e un cucchiaino di zenzero, acqua frizzante e ghiaccio).

Qualche caloria in più per un gustosissimo latte di mandorla meglio se ricavato direttamente dalla pasta che può diventare un’ottima granita se frullato con ghiaccio.

E tu, come ti disseti ora che arrivano le giornate calde?

Hai dimenticato la password?