Detto Fra noi by Unilever
Non fai ancora
parte della community
Registrati >
Cif
Lysoform detersivo igienizzante
Svelto
Coccolino
Algida
Magnum
CarteDor
Cornetto Algida
Viennetta
Cucciolone
Calve
Lysoform
Knorr
Lipton
Te Ati
Axe
Badedas
Clear
Dove
Dove Man Care
Fissan
Glysolid
Sunsilk
Tony&Guy
Mentadent
Zendium
Neutrazero
Tigi

Erbe aromatiche e piccoli ortaggi autoprodotti: basta un balcone!

Blogger
di Guglielmo Pellegrino

Cucinare è una questione di chimica, di..

di Caterina Policaro
 

Certo le piante aromatiche si trovano facilmente al mercato, dal fruttivendolo e anche al super, oramai.

Vuoi mettere l’averle sempre a portata di mano quando prepari i tuoi piatti, a qualunque orario e fresche, dal produttore al consumatore?


Provo a scrivere qualche consiglio e qualche idea per piantare in casa le erbe aromatiche da avere sempre a disposizione fresche in cucina e, perché no, anche qualche piccolo ortaggio autoprodotto.

Basta un balcone e un po’ di organizzazione. E se ci riesco io che notoriamente non ho il pollice verde, potete provarci anche voi.
Se abbiamo a disposizione un giardino, tanto meglio, altrimenti proviamoci sul balcone. L’importante è che sia uno spazio lontano da possibili fonti di inquinamento.
 

Rosmarino, salvia, menta, timo, peperoncino possono essere un buon inizio per il nostro angolo verde.

Il primo passo è quindi quello di procurarsi le piantine adatte, magari farsi consigliare dalle amiche che già praticano l’orto in casa.
Le piante aromatiche e speziali hanno anche delle belle fioriture quindi possono essere ornamentali oltre che fornirci sapori freschi per i nostri piatti.
Meglio in vaso, possibilmente di coccio e non di plastica per la traspirazione, così possiamo gestire il loro spostamento a seconda della stagione e del tempo. La primavera è proprio il periodo giusto per il rinvaso delle nostre piantine.
 

Maggiorana, timo e basilico hanno bisogno di luce.

 

Lavanda, salvia, rosmarino e camomilla, hanno bisogno di un microclima più fresco e ventilato, non vanno esposte alla luce diretta. Prezzemolo, coriandolo e alloro devono vogliono ombra.  La menta va coltivata in contenitori ampi e terreno costantemente umidificato, al fresco e al riparo dal sole diretto.
 

Il bello è che servono a respingere anche gli insetti: menta, aglio, erba cipollina, timo, salvia e lavanda allontanano gli insetti dalle piante che sono poste loro vicino e il basilico respinge la mosca bianca dalle piantine di pomodoro, ad esempio.
Bisogna imparare a curarle ed innaffiarle una volta piantato il nostro angolino profumato in casa e ci daranno sicuramente soddisfazioni.
Certo piantare pomodori, zucchine o insalata è un po’ più complesso e c’è bisogno di più spazio. Comunque si può tentare. Tante amiche lo fanno, nel loro giardino.
 

Io ho il peperoncino, la menta e il basilico in casa (ma, ripeto, non ho proprio il pollice verde, è già tanto) e tu? Che piante aromatiche coltivi sul balcone?

 

Lascia un commento

29 Commenti

ottimo

manolytasm 30/04/2017 Segnala abuso >

ottimi

caremar 20/04/2017 Segnala abuso >

menta,basilico,prezzemolo non li faccio mai mancare

ferrarasalvatore@live.it 19/04/2017 Segnala abuso >

ottime idee

cucciolinabella 15/04/2017 Segnala abuso >

Ottima idea

massuntacarroccio@yahoo.it 7/04/2017 Segnala abuso >

ottimo

poldino111316 4/04/2017 Segnala abuso >

Mi piacciono molto

alessandro25 3/04/2017 Segnala abuso >

Le adoro. Mi piace averle sempre in cucina

ottimo

Interessante

bach15 16/03/2017 Segnala abuso >

articolo interessante

alisia2016 11/03/2017 Segnala abuso >

ok

muramasa 25/02/2017 Segnala abuso >

bell idea

Pezzaman 23/02/2017 Segnala abuso >

le erbe aromatiche sono molto importanti. a casa mia non devono mai mancare

Prezzemolo e basilico non mancano mai sul mio balcone!

grazie

le piante aromatiche in balcone risultano sempre utili

piwipa 11/11/2016 Segnala abuso >

grazie

vitale.cot1 8/11/2016 Segnala abuso >

OTTIMO ARTICOLO

mimi13 9/10/2014 Segnala abuso >

bell'articolo

betty.smile 13/06/2013 Segnala abuso >

si ma attenti all'inquinamento

io vivo in una zona industriale :-(

Io ormai sono due anni, quest'anno ho deciso di ampliare con qualche cipollina. tentar non nuoce se penso che per i semi avro speso massimo una decina d'euro(cipolline comprese)

Chiaranonta 21/02/2013 Segnala abuso >

Anche io ho iniziato a coltivare le mie aromatiche, per ora mi limito a prezzemolo, rosmarino e basilico, ma vorrei aggiungere la salvia e il timo; non sapevo questa cosa del vaso di coccio, credo che ci proverò questa primavera, grazie dei consigli!

top
Rubriche

L'ORDINARIO E LO STRAORDINARIO IN 4 RUBRICHE
Buona lettura!

Oroscopo
Ariete Toro Gemelli Cancro
Leone Vergine Bilancia Scorpione
Sagittario Capricorno Acquario Pesci
iniziative speciali

SCOPRI QUANTO IL MONDO UNILEVER HA DI SPECIALE DA OFFRIRTI.

concorsi & promozioni

SCOPRI TUTTE LE PROMOZIONI Concorsi e Promozioni

Hai dimenticato la password?