Non fai ancora
parte della community
Registrati >

La corda? Saltala

Blogger
di Floriana Ferrando

Laureata in Scienze della Comunicazione..

Ginnastica total body
 
Bisogna farlo quotidianamente, ma assicura risultati in breve tempo. Saltare la corda è un allenamento adatto a chiunque che si può fare all’aperto o in un’ampia stanza, magari un garage durante le giornate più fredde. È a costo zero e assicura un ottimo dispendio di calorie.
 
Quali sono i benefici?
 
È un brucia grassi formidabile. Saltare la corda fa bruciare più calorie, ad esempio, della corsa ed è considerata una delle migliori attività per aumentare i battiti cardiaci e velocizzare il metabolismo. Il dispendio di energie? Circa 1300 con un’ora di attività ad alta intensità.
Tuttavia la forma fisica non è l’unica cosa che ne giova: saltare la corda aiuta anche l’equilibrio, la coordinazione degli arti e la resistenza. Inoltre migliora la salute cardiovascolare (dunque è consigliato a chi ha problemi di pressione) e pure le articolazioni ne beneficiano.
 
Come ci si allena?
 
Non pensiate che saltare la corda sia una noia! Gli esercizi possibili sono svariati. Il doppio salto, quello fatto a piedi uniti, è quello più comune e il più indicato per iniziare. E anche uno di quelli che permettono di bruciare più grassi: potete scegliere di saltare velocemente per aumentare l’intensità dello sforzo, o più lentamente stimolando la resistenza muscolare.
 
Il salto a croce, quello fatto a piedi alterni portandone avanti primo uno e successivamente l’altro, è il meno adatto per perdere peso, ma rappresenta un buon allenamento di riscaldamento. Da praticare anche nei momenti “di pausa” in cui volete recuperare un po’ di fiato fra un esercizio ad alta intensità e l’altro, senza fermarvi.
 
E il saltello su un piede? È un esercizio adatto a chi gode di un buon senso dell’equilibrio. Si tratta di mantenere un ginocchio alzato piegato ad angolo retto, mentre solo il piede dell’altra gamba starà appoggiato a terra saltando la corda. Ricordatevi di alternare i piedi svolgendo lo stesso numero di salti. 

Hai dimenticato la password?