Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Il fitness si fa sexy

Blogger
di Floriana Ferrando

Laureata in Scienze della Comunicazione..

Allenamento al cardio palma
 
Chi fa sport è più soddisfatto sotto alle lenzuola, anche perché l’attività fisica stimola la libido e migliora la resistenza e la percezione di sé. Così il mondo dello sport si avvicina sempre di più a movimenti seducenti e attività che stimolano le parti del corpo più sexy e femminili di una donna. Scopriamole insieme.
 
Fit Ball
Se della pole dance ormai conosciamo ogni segreto, alzi la mano chi ha già sentito parlare della Fit Ball, la palla colorata in PVC ripiena di aria dal diametro e dalla circonferenza variabile compresa tra i 55 e i 75 cm. A sdoganarla è stata la cantante Kylie Minogue che l’ha pure utilizzata all’interno del videoclip musicale di un a sua hit di successo: le zone che vengono messe maggiormente sotto pressione? L’addome, l’interno coscia, la schiena. In generale i muscoli del corpo si allungano e tonificano, sciogliendo le articolazioni e le tensioni muscolari.
Per praticare gli esercizi con la Fit Ball, inoltre, si resta seduti sulla palla mantenendosi in costante equilibrio, ne giovano dunque anche la postura e il bacino. Insomma, è l’ideale per chi conduce una vita sedentaria trascorrendo l’intera giornata seduti alla scrivania dell’ufficio.
 
Burlesque dance
Chi ha detto che solo le femme fatale possono praticare questa disciplina? Sono sempre più numerose le scuole che propongono questa attività in squisita salsa anni Quaranta ispirata al cabaret super sexy nato come forma di intrattenimento teatrale negli Stati Uniti. Già dall’abbigliamento le cose si fanno calde: tacchi alti e bustini rappresentano la divisa base, elementi di danza e striptease permettono di svegliare la libido e di acquisire movenze sinuose allenando i muscoli soprattutto di gambe e bacino attraverso squat, estensioni ed allungamenti che di monotono e noioso, come spesso capita in palestra, in questo caso non hanno nulla. “Ho pensato di sdoganare quest’arte trasformandola in una specialità di fitness – spiega Mario Martinelli, fra i precursori della disciplina - per poterla avvicinare ai più diffidenti e far capire che sensualità, ironia e passione possono coesistere con energia, lavoro fisico e ballo”. L’atteggiamento ammiccante, assicurano gli esperti, aiutano a spogliarsi delle inibizioni allontanando per qualche tempo lo stress degli impegni quotidiani. D’altronde c’è una Dita Von Teese in tutte voi…
 

Hai dimenticato la password?