Arriva il Netflix delle palestre

Allenati dove vuoi
 
Paghi un abbonamento, scegli la palestra e ti alleni in un posto diverso ogni giorno, dove più ti piace o dove ti è più comodo. Si tratta di FitPrime, applicazione italiana che permette di allenarsi senza vincoli di spazi e orari: insomma, se con il celebre servizio per la tv on-demand si possono vedere film e serie televisive in qualsiasi momento e da diversi dispositivi, con FitPrime ti puoi allenare dove e come preferisci, scegliendo fra le centinaia di strutture che hanno aderito al programma.
 
Come funziona? Disponibile per dispositivi Android e iOS, al primo accesso dell' utente FitPrime chiede di selezionare la struttura dei tuoi desideri inserendo una serie di filtri che spaziano dalla zona geografica al tipo di attività svolte, dalla fascia di prezzo agli orari di apertura e così via. Fra i risultati proposti potete scegliere quello che vi attira di più. In questo modo potrete sperimentare strutture diverse e magari allenarvi una volta sul tapis roulant della palestra sotto casa e la volta successiva nella sala yoga del centro fitness affianco all’ufficio. FitPrime offre diversi pacchetti a prezzi differenti: da quelli dedicati ad un unico centro sportivo dove puoi scegliere di acquistare l’entrata giornaliera o un numero disparato di ingressi, a quello senza limiti, con il quale si possono frequentare per un mese tutti i centri fitness di una stessa fascia, senza limitazioni.
 
Oltre alla varietà delle proposte di cui si può godere, i vantaggi sono notevoli: non avrete alcun vincolo di abbonamento nelle palestre, la cui frequentazione può essere interrotta in qualsiasi momento a vostro piacimento. FitPrime, inoltre, offre una prova gratuita: scegli la palestra e con un click prenota attraverso l’app.
 
FitPrime vanta oltre 50mila download e propone più di 600 centri convenzionati, distribuiti soprattutto nelle città di Roma, Milano, Napoli e Torino. Ma il servizio è destinato ad ampliarsi su tutto il territorio nazionale.