Non fai ancora
parte della community
Registrati >

A scuola di eyeliner

Blogger
di Floriana Ferrando

Laureata in Scienze della Comunicazione..

L’eyeliner, il peggior nemico delle amanti del make up! Ecco come realizzare un trucco d’autore con i nostri consigli. Anche per le meno esperte.
 
No transfer Spesso l’eyeliner si stampa sul resto della palpebra mobile. Attraverso un gioco ottico è possibile evitarlo, basta creare una linea un po’ più spessa, il cui intero spessore sia visibile anche ad occhi aperti.
 
 
Colorato Gli eyeliner colorati sono di gran moda, basta dosarli. Evitate di realizzare un riga piena, che appesantirebbe il make-up, e preferite la mano leggera all’angolo interno dell’occhio, intensificando il colore verso l’esterno. Scegliete di colorare solo la rima superiore delle ciglia o solo quella inferiore.
 
Make-up alato Se trovate difficile disegnare uniformemente il trucco alato, provate iniziando da una riga sottile, da inspessire poco a poco. Sarà più facile duplicare l'effetto.
 
 
Piegaciglia Usate il piegaciglia sempre prima di realizzare il trucco occhi, per evitare sbavature.
 
Per occhi piccoli Per evitare di rimpicciolire ulteriormente lo sguardo, stendete l’eyeliner solo su una piccola parte della rima delle ciglia, verso l’angolo esterno dell’occhio. Sopra e sotto.
 

LEGGI ANCHE: Provate il rimmel bianco

Hai dimenticato la password?