Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Guerra ai pori dilatati in inverno

Blogger
di Floriana Ferrando

Laureata in Scienze della Comunicazione..

di Michela Marra
 
In inverno la pelle diventa più facilmente oleosa e lucida, in particolare nella zona della fronte, del mento e del naso: compaiono i foruncoli e i pori sono dilatati.
 
Come sconfiggere questi fastidiosi antiestetismi? Le parole ”magiche” sono due: detersione e idratazione. Preferite prodotti che combattono i batteri e che sono leggermente esfolianti, mentre sono da evitare i prodotti aggressivi che disidratano la pelle: le ghiandole sebacee finiscono per produrre più sebo.
Infine, scegliete sempre un tonico ad azione astringente (serve per chiudere i pori) ma senza alcool per non irritare la cute.
 
Una o due volte a settimana fate uno scrub leggero con microgranuli che elimina le cellule morte, mentre una maschera settimanale – meglio se a base d’argilla – elimina l’eccesso di sebo ed opacizza l’incarnato.
 
Infine, uno step fondamentale è la scelta della crema idratante, meglio se priva di olii, da stendere dopo la detersione mattina e sera. In alcuni casi potrebbe essere consigliata l’assunzione di un integratore alimentare a base di vitamina B: fatevi consigliare dal medico.

Hai dimenticato la password?