Golden Globes 2018:<br> i look a cui ispirarsi

Truccati come le star
 
Quando si tratta di premiare gli attori migliori di cinema e tv, i riflettori sono tutti puntati sul red carpet. In questa 75esima edizione dell’ambito premio, le vere protagoniste sono state le labbra: ecco i trucchi più belli sfoggiati dalle star di Hollywood sul tappeto rosso dei Golden Globes. E i più facili da riprodurre a casa.
 
Occhio alla bocca! Il comune denominatore del look delle attrici presenti alla cerimonia di premiazione è il total black, dunque è il trucco a fare la differenza. Partendo dalle labbra, magari. È la scelta che guida Jessica Chastain e Christina Hendricks, che al loro abito scuro abbinano un incarnato luminoso, due occhi definiti da un make-up naturale e un rossetto rosso appena tendente al corallo, poco acceso e dalla texture matt, opaca. Per ottenere un effetto definito è sempre consigliabile tracciare il contorno della bocca con una matita della stessa nuance del rossetto, riempiendo completamente le labbra. E per fissare? Una spruzzata di acqua ghiacciata o una passata di cipria (scopri tutti i segreti di un trucco a lunga durata).
 
 
 
Effetto naturale Trucco minimal ma di effetto per Jessica Biel. L’attrice lavora molto sulla base per il suo speciale make-up da red carpet: c’è da scommettere che dopo una buona idratazione della pelle, sia passata ad applicare il primer per creare una base di lunga durata per il suo trucco. Poi sarà stata la volta di fondotinta, correttore per occhiaie e imperfezioni e illuminante in alcuni punti strategici del viso, come zigomi (ricordate di stendere il colore verso l’alto!), il dorso del naso, l’arco di Cupido, l’arcata sopraccigliare. Le labbra sono nude (scopri i segreti per un trucco nude), animate da un rossetto lucido, mentre sugli occhi una linea di eyeliner definisce lo sguardo, che risulta fresco e riposato.
 
 
Nero e Bordeaux Per un tocco più rock, all’abito total black qualcuno accompagna delle labbra sui toni del bordeaux. Gal Gadot sfoggia una rima inferiore dell’occhio illuminata da una passata di matita color burro, con una palpebra illuminata da un ombretto champagne e resa più definita da un tocco di marrone sulla coda dell’occhio. Labbra effetto shinny.