Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Le unghie parlano di te

Blogger
di Floriana Ferrando

Laureata in Scienze della Comunicazione..

Rosso laccato, rosa neutro o color pastello? La scelta dello smalto da stendere sulle nostre unghie non è solo un fatto di moda (altrimenti dovremmo tutte affidarci alle furry nails di questi tempi), piuttosto un modo per comunicare qualcosa della nostra personalità. Leggendo il linguaggio della cromoterapia possiamo dire che il colore rosso, come è noto, comunica sensualità e passione. Chi lo ama? Le donne con un preponderante fare seduttivo, che hanno voglia di conquistare l’attenzione delle persone intorno. Meno adatto alle personalità poco aggressive, che si affidano più facilmente ai colori neutri. Le tinte sui toni del rosa pallido, del color carne e la french manicure comunicano eleganza e un carattere pacato. Ma non sono di certo adatte alle ragazze stravaganti e molto vivaci.
 
I colori scuri, invece? I più gettonati sono il blu e il nero. Quest’ultimo non va necessariamente associato all’universo punk rock e difficilmente oggi evoca tristezza e un carattere cupo. Piuttosto, oggi suona come una richiesta di attenzione ancora più forte del rosso laccato. Lo smalto blu ha tutt’altro significato: infonde calma, sincerità e sicurezza. Chi lo indossa con piacere dichiara desiderio di affetto, serenità e tranquillità. Secondo gli esperti chi non lo usa potrebbe avere difficoltà a gestire le emozioni e a lasciarsi andare emotivamente.
 
Con l’arrivo dell’estate via libera al colore anche sulle unghie. Ma attenzione alla scelta: mani dipinte di giallo indicano una personalità affascinata dai cambiamenti e con molta voglia di sperimentare, unghie verdi sono tipiche di chi ha molta sicurezza in se stessa e non disdegna mostrarlo, lo smalto viole rivela un animo da femme fatale. La più difficile da decifrare è la ragazza che ama lo smalto arancione: allo stesso tempo equilibrata, riservata ma anche disponibile. 

Hai dimenticato la password?