Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Latte e yogurt scaduti diventano detergenti, lo sapevi?

Blogger
di Floriana Ferrando

Laureata in Scienze della Comunicazione..

di Michela Marra
 

 

Capita di trovarsi con yogurt, latte o burro scaduti in frigo anche se facciamo la spesa con occhio attento a non avere troppo cibo deperibile in casa. Forse nemmeno voi sapete che possono essere utilizzati come detergenti e smacchianti, io l’ho scoperto da poco!


Non buttiamoli ma trasformiamoli in detersivi e detergenti fai da te.


Yogurt, latte e burro, infatti, non sono solo gustosi ingredienti base di tante ricette per le quali è bene che siano veramente freschissimi. Ci saranno utilissimi in casa, una volta scaduti.


Il latte è un efficace detergente per le macchie. Quelle di frutta spariranno senza lasciare traccia lavando il capo macchiato con acqua e sapone, tamponando la macchia con una spugna imbevuta di latte. Se la macchia è di vino, invece, tamponare con latte caldo, per l’inchiostro provate a usare latte e aceto insieme.
Il latte va bene anche per le muffe: immergere il tessuto in latte bollente e poi risciacquare con acqua fredda. Proviamo a pulire i guanti di pelle facendolo intiepidire e passandolo delicatamente con un batuffolo di cotone per farli tornare puliti e morbidi. Una sorta di latte detergente, insomma!  Utile anche per far brillare le scarpe di vernice lucidandole con uno straccio imbevuto di latte freddo e poi con un panno di lana.
E ancora, il latte è la soluzione per i capi in seta che hanno perso il loro bianco originale: immergerli in acqua e latte tiepido per una mezzoretta e asciugarli senza esporli al sole. Dopo procedere con il lavaggio consueto.

 

Lo yogurt è eccezionale per pulire l'ottone dove basta spalmarlo e lasciarlo agire per una decina di minuti. Spugnetta umida per toglierlo pio e straccio per lucidare. Maniglie, centrotavola, oggetti di ottone brilleranno come nuovi!


Il burro, infine, è un ottimo ammorbidente per le macchie di nafta, catrame o bitume. Utilizzarlo su tessuti e fibre naturali sintetiche prima di tamponare con la trielina e la pulizia sarà facilitata.
 

cleanipedia

Se non sai come trattare una macchia o come risolvere un problema in materia di pulizia, Cleanipedia può darti i giusti consigli. Leggi i nostri articoli!

Vai al sito

Hai dimenticato la password?