Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Capelli puliti: le regole

Blogger
di Floriana Ferrando

Laureata in Scienze della Comunicazione..

Ecco come farli durare di più
 
Lo smog della città e l’eccessiva produzione di sebo sono i primi nemici dei capelli puliti. Certo, sfoggiare quotidianamente una chioma splendente è il sogno di tutte, ma sappiate che lavare i capelli troppo spesso li danneggia, dando loro – almeno a lungo termine – un aspetto spento e stressato. Dunque, dobbiamo rassegnarci alla coda, la classica acconciatura a cui ricorrono in molte i giorni successivi allo shampoo? Niente affatto. I rimedi esistono, basta qualche accortezza.
 
Lo shampoo – Sceglilo senza siliconi. E se hai il cuoio capelluto tendente al grasso cerca di evitare i prodotti a base oleosa, che appesantiscono l’intera capigliatura.
 
E se è secco? – Sì allo shampoo secco! Bastano un paio di spruzzi per rivitalizzare le radici dei capelli, dando alla chioma un effetto immediatamente curato. Inoltre lo shampoo secco crea un film sul capello permettendo di mantenere più a lungo una piega o un’acconciatura (che puoi mantenere facilmente anche durante la notte con i nostri consigli).
 
Limone e avena – Esistono anche dei rimedi naturali. Avete mai provato a fare un risciacquo dei capelli diluendo nell’acqua il succo di un limone? L’emulsione va massaggiata per alcuni secondi sul cuoio capelluto e sulle lunghezze, lasciando in posa cinque minuti. Altrimenti provate con l’acqua di avena, da usare come un comune shampoo alternandolo ai lavaggi con prodotti tradizionali.
 
Pettini e spazzole – Spazzola i capelli con accessori puliti. Ogni tanto ricordate di pulire pettini e spazzole perché i residui di prodotto rimasti sulla loro superficie finiranno per accumularsi sul vostro capo.
 
Asciuga subito – Lo facciamo tutte: dopo avere lavato i capelli li avvolgiamo nel classico turbante fatto con l’asciugamano e li lasciamo lì per minuti infiniti mentre applichiamo lo smalto, spalmiamo la crema, ci prepariamo una tazza di tè caldo. Eppure andrebbero asciugati subito dopo il lavaggio perché lasciare i capelli bagnati troppo a lungo li carica di umidità, rendendoli più fragili.
 
E fate attenzione pure quando andate a dormire

Hai dimenticato la password?