Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Acqua micellare per capelli

Blogger
di Floriana Ferrando

Laureata in Scienze della Comunicazione..

Qualche tempo fa alcune star di Hollywood hanno detto no allo shampoo per capelli, dando via ad un vero e proprio trend: è il movimento no-poo (o low-poo nei casi meno estremi), ovvero la propensione a lavare i capelli senza utilizzare lo shampoo. La soluzione? L’acqua micellare.
 
Lo so, anche voi ne avete sempre sentito parlare solo in relazione alla beauty routine, eppure pare che possa essere usata anche sulla chioma. Ma cosa è questa tanto in voga acqua micellare? In sostanza si tratta di un prodotto composto da microscopiche molecole di olio (chiamate micelle) sospese in acqua dolce, che si attaccano alla sporcizia e al trucco, spazzandolo via senza seccare la pelle. Insomma, l’acqua micellare rappresenta un sistema delicato per la pulizia della pelle, soprattutto indicato per la cute secca e sensibile.
 
 
Perché non usarla anche sui capelli? Sono diversi i brand legati all’hair beauty che stanno sperimentando detergenti per capelli a base di acqua micellare, per una meno aggressiva pulizia del capello e del cuoio capelluto.
Anche in questo caso, le particelle in essa presenti agiscono come dei magneti nei confronti di sporco e impurità, ciò significa che quando il capello viene risciacquato, vengono lavato via ogni residuo di unto. Ma qual è la differenza con un comune shampoo? Il detergente tradizionale, oltre a rimuovere olio e sporcizia, spesso assorbe anche l’umidità del capello, rendendolo secco, dal colore spento, irritando anche la cute; con lo shampoo micellare questi effetti collaterali sono enormemente ridotti. Inoltre, poiché sono più delicati, possono essere usati più spesso degli shampoo normali, senza preoccuparsi di lavare i capelli troppo di frequente.
 
Lo shampoo micellare è ideale per le ragazze dai capelli fini, perché non appesantisce il capello, e per quelle dai capelli colorati, perché il colore non sarà alterato.

Hai dimenticato la password?