I capelli? Spettinali

Messy Hair mania
 
Quanto volte ci è capitato di vederlo sfoggiare dalle star in film e serie tv, per poi provare a realizzarlo su di noi con risultati disastrosi… È il raccolto spettinato che fa tendenza. Spettinato ad arte, certo. Ecco come ottenerlo, per apparire curate e senza dare un’aria trasandata.
 
Il corto è messy
Le più avvantaggiate sono le ragazze dai capelli corti che la mattina appena alzate dal letto godono di un naturale effetto spettinato, con i ciuffi dritti sulla testa, da disciplinare con l’uso di una crema o di un gel leggero. Il consiglio principale? Usare le mani, anziché la spazzola. In questo modo potrete dare ai capelli la forma che preferite, arrotolandoli intorno alle dita e tirandoli nel verso che vi è più congeniale. Ricordate di non utilizzare troppo prodotto, che potrebbe sporcare i capelli donando loro un effetto anti estetico.
 
Il lungo senza spazzola
Più difficile è disciplinare un folta e lunga chioma, senza ricorrere alla messa in piega. Anche in questo caso evitate di usare la spazzola: preferite un pettine a denti larghi, molto larghi, per riordinare i la chioma mantenendo un effetto naturale. Il risultato sarà migliore se procederete mettendovi a testa in giù, massaggiando con le dita il capo per sollevare le radici del capello e stropicciando le lunghezze con le dita, appena sporcate con un prodotto fissante.
 
Raccolto sfuggente
Il look spettinato che regala l’aria più selvaggia è quello che prevede una coda o uno chignon. Messy, appunto. Se intendete realizzare un’acconciatura del genere ricordate di usare dopo il lavaggio una spuma volumizzante, poi procedete raccogliendo i capelli esclusivamente con le mani, pettinandoli grossolanamente sulla nuca con il solo aiuto delle dita. Non tirate troppo la coda o lo chignon, anzi, una volta che avrete fissato con l’elastico il raccolto, allentate l’acconciatura sulla nuca, dove i capelli non dovranno essere affatto tirati. La chioma dovrà risultare morbida anche ai lati del viso, dove potrete giocare lasciando cadere fuori dalla coda qualche piccola ciocca scelta ad arte per incorniciare il volto. Concludete spruzzando sull’intera capigliatura uno spray anti crespo. E, magari, profumali pure.