Non fai ancora
parte della community
Registrati >

“Effetto Viola” contro lo stress

Blogger
di Floriana Ferrando

Laureata in Scienze della Comunicazione..

I più sofisticati principi di ingegneria biomedica al servizio del benessere delle persone: è la trovata di due italiani che hanno sviluppato dei particolari file audio che aiutano a dissolvere l’ansia fisiologica, molto più della comune musica rilassante.
 
 
L’hanno battezzata con il nome di Effetto Viola (il colore riconosciuto come calmante) e nasce dalla passione per la musica di Alessio Chelucci, ingegnere biomedico, e Maria Luisa Mannarino. I due, entrambi musicisti, hanno realizzato - usando uno specifico algoritmo - file audio ingegnerizzati della durata di 15 secondi, disponibili on demand via app, che promettono di stimolare il rilassamento della persona. Dal musica classica al pop, dal rap alla lounge, ce n’è per tutti i gusti.
 
L’idea nasce da un’osservazione interessante: “Abbiamo effettuato test sulle mamme destinate a partorire con il taglio cesareo - spiega Chelucci - comparando la musica ingegnerizzata e non. Si è subito evidenziato che aveva un effetto dirompente sull’ansia fisiologica”.
 
 
I campi di applicazione di Effetto Viola sono molto variegati: è stato sperimentato in ambito sportivo, inoltre l'associazione nazionale dentisti si è detta interessata al progetto al fine di calmare i pazienti prima di un intervento importante alla bocca.
 
Certo, non si tratta di una cura medica, né di musicoterapia, ci tengono a precisare i due genovesi, “ma è un ausilio per il wellbeing”. Insomma, potrebbe aiutare le persone a sentirsi meglio, nelle situazione più differenti.
 

Hai dimenticato la password?