Detto Fra noi by Unilever
Club del Passaparola
Non fai ancora
parte della community
Registrati >
Cif
Lysoform detersivo igienizzante
Svelto
Coccolino
Algida
Magnum
CarteDor
Cornetto Algida
Viennetta
Cucciolone
Calve
Lysoform
Knorr
Lipton
Te Ati
Axe
Badedas
Clear
Dove
Dove Man Care
Fissan
Glysolid
Sunsilk
Tony&Guy
Mentadent
Zendium
Neutrazero
Tigi

5 rimedi contro la pelle lucida

Le 5 cose che ...

I nostri trucchetti
 
Avete la pelle grassa, che dopo qualche ora risulta lucida, donando al viso un antiestetico effetto bagnato? Non brillante, badate bene… Tutta colpa dell’eccessiva produzione di sebo che colpisce soprattutto la zona T del viso, formata da fronte, naso e mento.
 
Ecco i segreti per prevenire il problema con una buona beauty routine (https://www.dettofranoi.it/corpo/makeup_viso/pelle_da_koreana) e correggere i difetti con trucco e pennelli
 
1 Il detergente giusto
Se la pelle produce troppo sebo, io scelgo un detergente che renda la pelle più secca, giusto? L’equazione più logica parrebbe essere questa, e invece è del tutto sbagliata. I detergenti viso aggressivi possono seccare la pelle ed è proprio allora che le ghiandole generano una sovra produzione di sostanza oleosa per compensare. Dunque, via libera a detergenti delicati, sebo-normalizzanti ed equilibranti. E, magari, senza parabeni.
 
Ricorda gli step per PULIRE LA PELLE
 
2 A tutta argilla
Passiamo alla maschera di bellezza. L’ingrediente magico? L’argilla. Meglio se verde, dalla forte azione purificante. Da ripetere due volte alla settimana, la maschera di argilla – da tenere in posa dai 10 ai 15 minuti - assorbe il sebo in eccesso, rimuove le impurità che potrebbero trasformarsi in brufoli e riequilibra la produzione di sebo, senza seccare la cute.
 
3 Crema effetto mat
Per idratare affidatevi a dei prodotti dall’effetto mat, che opacizzino la cute pur nutrendola. Lo stesso discorso vale per il fondotinta: sceglietene uno dal finish opaco..
 
4 Sì al primer
Voi direte, perché non copriamo il lucido con una sapiente passata di trucco? Quando il trucco si mischia al sebo, questo dà vita ad una soluzione oleosa che si fissa difficilmente sul volto, facendo durare il make-up soltanto poche ore. Meglio preparare la pelle al trucco con un primer, che minimizza le imperfezioni, risalta il colorito naturale della pelle e funziona da base per il make-up.

5 Acqua e salviette
Abbiamo già visto che spruzzare dell’acqua ghiacciata sul viso aiuta a fissare il make-up (https://www.dettofranoi.it/corpo/makeup_viso/trucco_lunga_durata_ghiaccio). E se vi dicessi che esistono dei prodotti a base di acqua da vaporizzare sul volto per tenere alla larga l’effetto lucido della pelle? Sono le cosiddette Face Mist (ma vanno bene anche le comuni acque termali), spray rinfrescanti che abbassano la temperatura della cute, che produrrà così meno sebo. Altrimenti portate sempre in borsa delle salviette assorbi-sebo, da tamponare sulle  zone lucide. 

Lascia un commento

0 Commenti
top
Rubriche

L'ORDINARIO E LO STRAORDINARIO IN 4 RUBRICHE
Buona lettura!

Oroscopo
Ariete Toro Gemelli Cancro
Leone Vergine Bilancia Scorpione
Sagittario Capricorno Acquario Pesci
iniziative speciali

SCOPRI QUANTO IL MONDO UNILEVER HA DI SPECIALE DA OFFRIRTI.

concorsi & promozioni

SCOPRI TUTTE LE PROMOZIONI Concorsi e Promozioni

Hai dimenticato la password?