In principio era il cardo. Sì, perché il carciofo è una derivazione del cardo, raggiunta con pazienti ibridazioni e selezioni da parte di botanici e agricoltori. Il risultato è spettacolare, sia nelle forme che nel sapore.   Di carciofi ne esistono diversi tipi, con e senza spine, tardivi e precoci. Tutti sono accomunati da una ottima quantità di fib.. Leggi >