Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Pulizie ecologiche? Si fanno con la patata

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

Le pulizie domestiche possono anche diventare divertenti. Come? Inventando sempre nuovi modi per renderle ecologiche, originali ed economiche. Questa volta parliamo della patata, un tubero tanto gradito in padella e in forno quanto utile a tenere a lustro la nostra abitazione.
 
La sua utilità in casa
Per avere delle padelle perfettamente pulite e perfino lucide, si fanno bollire le bucce delle patate e poi si usa l’acqua di cottura per lavarle a fondo. La patata è efficace anche sui vetri: basta strofinare la sua polpa e poi asciugare con un panno. Sgrassa perfettamente e per questo può essere usata per togliere le ditate sulle porte o altre superfici lucide. Sembra che la sua polpa funzioni inoltre anche per i vestiti sporchi di unto, da pretattare prima del normale lavaggio. Ma è anche un ottimo anticalcare se passata energicamente sulla superficie incrostata.
 
La sua utilità in giardino

Se si ha la passione del giardinaggio, le patate vengono in aiuto. Possono essere usate per liberare i sottovasi di casa dal calcare in modo semplice e veloce; oppure come ottimo concime: le bucce invece di finire in pattumiera possono essere ridotte in piccoli pezzi e interrate attorno alle piante bisognose di nutrimento.

Hai dimenticato la password?