Non fai ancora
parte della community
Registrati >

La pulizia del terrazzo è green

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

Gli alleati biologici delle pulizie (limone, aceto e bicarbonato) anche per gli esterni
 
Con la bella stagione arriva anche il momento di pulire a fondo balconi e terrazzi così da poter godere del sole e dell’aria aperta anche quando sei a casa. E per fare onore alla natura, si può anche optare per una pulizia tutta ecosostenibile.
 
La forza dell’aceto - L’aceto è un grande alleato delle pulizie domestiche e ora scopriamo che è perfetto anche per eliminare il muschio che cresce fra le piastrelle del giardino o del terrazzo e per rallentarne la ricrescita. Come usarlo? Se hai un pavimento resistente, anche puro. Altrimenti diluito in acqua (mezzo bicchiere per 5 litri di acqua).
 
Il bicarbonato - Anche il bicarbonato lo conosciamo bene per i suoi innumerevoli usi. Nella pulizia degli spazi esterni di casa è prezioso per la pulizia dei cuscini usati per panche, sdraio e dondoli. Cospargi con la sua polvere la superficie dei cuscini che hai tenuto in cantina per diversi mesi ed elimina così ogni odore di chiuso o di muffa.
 
Il limone, ma non per tutto - Il limone è perfetto per sgrassare, per sbiancare e per profumare. Le superfici non delicate possono essere trattate con una spugna imbevuta di qualche goccia di olio essenziale di limone oppure con succo di limone diluito. Attenzione però a non usarlo sul marmo.
 
Il sapone di Marsiglia - Se i pavimenti e le altre superfici sono di marmo o di granito, si può usare il sapone di Marsiglia, antibatterico, profumato, naturale e dotato del potere di far brillare e profumare tutto. Passa una spugna umida sul sapone in questione e quindi strofina le tue superfici. Infine risciacqua. Se tratti il pavimento, buttalo a scaglie nell’acqua calda e passa semplicemente lo straccio.

Hai dimenticato la password?