Non fai ancora
parte della community
Registrati >

In balcone: è l’ora delle fragole in vaso

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

Le piantine in balcone sono consigliabili non solo per arredare gli ambienti esterni, ma anche per avere piccoli frutti o ortaggi a portata di mano.
 
Le fragole sono l’ideale perché si adattano perfettamente a vivere in vaso e si piantano solitamente in primavera. Prima di tutto è bene rivolgersi a un centro di giardinaggio dove gli esperti sanno sicuramente consigliare la varietà giusta di pianta. Successivamente ci si deve procurare un vaso in cui piantare i semi o la piantina. Questo deve essere grande almeno 30 cm per 30 cm.
 
Una volta sistemate le piantine nel loro nuovo vaso, è importante scegliere in quale parte del balcone sistemarle. Le fragole, infatti, hanno bisogno di molto sole per crescere bene. Non si deve prendere in considerazione solo l’estetica del balcone o del terrazzo, ma anche l’esposizione alla luce di cui le piante possono godere. Il terriccio deve essere limoso e ricco di sostanze organiche, e va bagnato spesso, possibilmente ogni mattina.
 
La piantina di fragola produce frutti per alcuni anni, poi termina il suo ciclo produttivo, ma se si trova in un vaso abbastanza grande, dà vita a nuove piantine e a nuovi cicli di vita. È bene infine ricordare che alcune varietà producono frutti una sola volta all’anno (unifere), mentre le bifore le producono più volte durante l’anno.

Hai dimenticato la password?