Detto Fra noi by Unilever
Non fai ancora
parte della community
Registrati >
Cif
Lysoform detersivo igienizzante
Svelto
Coccolino
Algida
Magnum
CarteDor
Cornetto Algida
Viennetta
Cucciolone
Calve
Lysoform
Knorr
Lipton
Te Ati
Axe
Badedas
Clear
Dove
Dove Man Care
Fissan
Glysolid
Sunsilk
Tony&Guy
Mentadent
Zendium
Neutrazero
Tigi

Come eliminare pesciolini d'argento

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

I pesciolini d’argento sono coinquilini sgraditi di molte abitazioni. Amano infatti l’umidità e sono ghiotti di carta e amidi, tutte condizioni facili da rintracciare nelle nostre case. Come eliminare questi innocui ma poco graditi insetti senza l’uso di insetticidi?
 
La lavanda - Il fiore odoroso di questa pianta è utile in molte faccende domestiche ed è sgradito a tanti insetti. Fra di essi spicca senza dubbio il pesciolino d’argento. Posiziona la tua arma nei luoghi dove lo avvisti, più facilmente in bagno, in cucina, e nello studio o dovunque tu tenga documenti e libri. Puoi preparare dei sacchettini di fiori secchi oppure usare l’olio essenziale di lavanda. I sacchettini possono essere lasciati negli armadi (questi insetti mangiano le fibre naturali) o anche nei ripiani della libreria, mentre l’olio essenziale può essere nebulizzato nelle fessure dei battiscopa. Nella rilegatura dei vecchi libri, invece, puoi lasciar cadere una goccina di olio essenziale. Le foglie di ginkgo biloba hanno lo stesso effetto su questi insetti.
 
La trappola - Puoi anche creare una trappola per i pesciolini d’argento in modo da eliminarne il più possibile. Ciò non toglie che poi devi comunque spargere in casa un repellente.
Prendi una patata (quale migliore esca per gli amanti dell’amido?), tagliala a metà, crea un piccolo incavo scavando nella polpa e lasciala in giro per una notte. Il giorno dopo, se hai tanti ospiti indesiderati, è facile che ne troverai qualcuno incastrato nella patata. Gettala via, e chiudi accuratamente il sacchetto.
 
La prevenzione - Gli amidi sono presenti in gran quantità nelle nostre case, così come l’umidità. Prevenire il loro ritorno significa tenere ben aerata la casa e mantenerla molto pulita. Mai lasciare briciole in giro o per terra, mai lasciare avanzi di cibo o fornelli sporchi. Sicuramente è difficile andare a letto, ogni sera, con la casa perfettamente pulita, ma almeno per i primi tempi dopo la loro scomparsa, questo passaggio è importante. Si raccomanda, poi, di spargere periodicamente l’olio essenziale di lavanda in casa poiché il suo aroma scompare in 3 o 4 settimane.

Lascia un commento

0 Commenti
top
Rubriche

L'ORDINARIO E LO STRAORDINARIO IN 4 RUBRICHE
Buona lettura!

Oroscopo
Ariete Toro Gemelli Cancro
Leone Vergine Bilancia Scorpione
Sagittario Capricorno Acquario Pesci
iniziative speciali

SCOPRI QUANTO IL MONDO UNILEVER HA DI SPECIALE DA OFFRIRTI.

concorsi & promozioni

SCOPRI TUTTE LE PROMOZIONI Concorsi e Promozioni

Hai dimenticato la password?