Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Breve guida per eliminare le macchie di colla

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

La colla non è più un problema
 
Hai fatto un disastro con la colla? Niente paura, i rimedi per eliminare ogni traccia esistono. Con il giusto trattamento, si può rimediare sia al danno sul tessuto che a quello sul legno.
 
Tessuti - Se hai versato colla vinilica sui vestiti, puoi tamponare la macchia con acqua tiepida e poi lavare il capo. Ma se la colla è già secca? In tal caso, prova ad aggiungere scaglie di sapone di Marsiglia a un po’ di alcol etilico e quindi a strofinare la soluzione sulla macchia. Se la colla invece non è vinilica, prova a usare l’acetone. Attenzione però al tessuto da trattare: qualora fosse molto delicato, dovresti fare delle prove in un angolo nascosto.
 
Legno - Hai macchiato di colla il tavolo o la mensola di legno? Prova a usare la gomma da cancellare strofinandola con delicatezza sulla superficie da trattare. Se non ottieni un buon risultato, puoi strofinare con un panno imbevuto di olio di oliva che, come valore aggiunto, nutre il legno e lo rende più bello. Attenzione però perché l’olio può scurire il colore del legno e quindi occorre trattare l’intera superficie.
 
Vetro e ceramica - Gli adesivi e le etichette lasciano quasi sempre residui di colla difficili da eliminare. In questo caso, inumidisci un batuffolo di cotone con olio di oliva o con latte detergente e strofina fino a rimuovere ogni traccia di colla, quindi sciacqua il vetro sotto l’acqua corrente. 

Hai dimenticato la password?