Detto Fra noi by Unilever
Club del Passaparola
Non fai ancora
parte della community
Registrati >
Cif
Lysoform detersivo igienizzante
Svelto
Coccolino
Algida
Magnum
CarteDor
Cornetto Algida
Viennetta
Cucciolone
Calve
Lysoform
Knorr
Lipton
Te Ati
Axe
Badedas
Clear
Dove
Dove Man Care
Fissan
Glysolid
Sunsilk
Tony&Guy
Mentadent
Zendium
Neutrazero
Tigi

Caldo in arrivo: meglio il condizionatore o il deumidificatore?

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

Prima o poi il caldo arriverà e la spesa del condizionatore si rivela nella maggior parte dei casi pesante quanto quella del riscaldamento. Usando il deumidificatore è possibile risparmiare? Quali differenze ci sono fra quest’ultimo e un condizionatore?
 
Che cos’è il deumidificatore
Il deumidificatore, eliminando l’umidità in eccesso, abbassa nettamente la temperatura percepita. È noto, infatti, di come il vapore nell’aria faccia sentire più freddo d’inverno e più caldo d’estate. Per questo motivo è sufficiente diminuire l’umidità per ritrovare il benessere in casa anche in piena estate, ma nel caso in cui il clima si riveli secco, il deumidificatore perde la sua efficacia.
 
Come scegliere a seconda delle esigenze
Prima di rispondere alla fatidica domanda, bisogna quindi prendere in considerazione il clima della zona. In condizioni di estati secche, è meglio installare un climatizzatore. Se invece si tratta di una casa che sorge in una zona climatica variabile e che si utilizza per brevi periodi (in questo caso non si vorrà di certo spendere molto), sicuramente il deumidificatore è la soluzione ottimale. Qualora invece avessimo a che fare con un’abitazione bisognosa di lavori di restauro, converrebbe installare in fase di lavori un condizionatore con la funzione integrata di deumidificatore in modo da poter scegliere liberamente che cosa usare a seconda delle giornate.
 
Tutti i pro e i contro
Fra i pro del climatizzatore c’è quello di poter modificare liberamente la temperatura e il grado di umidità desiderata di ogni ambiente. Fra i contro ci sono i costi di gestione, le bollette salate e i lavori di installazione. Fra i pro del deumidificatore c’è il basso consumo energetico (che si traduce in bollette più leggere) e il risparmio in eventuali lavori di muratura.

Lascia un commento

0 Commenti
top
Rubriche

L'ORDINARIO E LO STRAORDINARIO IN 4 RUBRICHE
Buona lettura!

Oroscopo
Ariete Toro Gemelli Cancro
Leone Vergine Bilancia Scorpione
Sagittario Capricorno Acquario Pesci
iniziative speciali

SCOPRI QUANTO IL MONDO UNILEVER HA DI SPECIALE DA OFFRIRTI.

concorsi & promozioni

SCOPRI TUTTE LE PROMOZIONI Concorsi e Promozioni

Hai dimenticato la password?