Detto Fra noi by Unilever
Club del Passaparola
Non fai ancora
parte della community
Registrati >
Cif
Lysoform detersivo igienizzante
Svelto
Coccolino
Algida
Magnum
CarteDor
Cornetto Algida
Viennetta
Cucciolone
Calve
Lysoform
Knorr
Lipton
Te Ati
Axe
Badedas
Clear
Dove
Dove Man Care
Fissan
Glysolid
Sunsilk
Tony&Guy
Mentadent
Zendium
Neutrazero
Tigi

La libreria diventa un’opera d’arte

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

Un gioco di colori
Libreria chiara con sfondo scuro: una libreria bianca diventa molto più interessante se il suo lato dorsale (la schiena) diventa a contrasto. Sullo sfondo del colore scelto, si stagliano libri ma non solo: questi ultimi, infatti, non devono riempire mai l’interezza dello spazio, ma vanno alternati ad altri oggetti. I libri, invece, vanno divisi per colore: da una parte celesti, blu, azzurri; dall’altra invece i gialli, i rossi e così via. I piccoli gruppi sono inframmezzati da vasi bassi e alti da disporre creando giochi piacevoli di altezze.
 
Gli accessori giusti
In una libreria non possono esserci solo vasi, cornici e candele, ma anche accessori e oggetti solitamente ospitati da uno studio: mappamondi, vecchi calamai, foto d’epoca su cornici appoggiate a parete. Le varie suppellettili trovano spazi fra i libri, ma anche sopra i libri: alcuni di questi ultimi verranno appoggiati orizzontalmente, con il dorso a vista, senza dimenticarsi di giocare con i colori. E, sopra di essi, oggetti scelti stando attenti ai colori predominanti nella mensola in cui vengono disposti. Nulla, insomma, è disposto a caso. Si tratta di uno stile vagamente romantico che però si sposa bene con arredi classici ma anche moderni e colori neutri.
 
Ogni scaffale una tela
Ogni singolo spazio deve trovare la sua armonia, quindi occhio all’ordine: i volumi devono essere disposti secondo le altezze, e si può giocare con le simmetrie fra uno scaffale e l’altro. Per esempio: in uno si può disporre una serie di vasi o piccoli oggetti ad altezza crescente, da sinistra a destra, e nello scaffale successivo (a destra del primo), si dispongono oggetti simili ma con altezza decrescente da sinistra a destra. L’effetto risulterà molto attraente per un occhio alla ricerca del bello. Più in generale, qualsiasi soluzione deve prevedere una perfetta armonia e una ricercata proporzione fra gli oggetti che occupano ogni parte della libreria.

Lascia un commento

0 Commenti
top
Rubriche

L'ORDINARIO E LO STRAORDINARIO IN 4 RUBRICHE
Buona lettura!

Oroscopo
Ariete Toro Gemelli Cancro
Leone Vergine Bilancia Scorpione
Sagittario Capricorno Acquario Pesci
iniziative speciali

SCOPRI QUANTO IL MONDO UNILEVER HA DI SPECIALE DA OFFRIRTI.

concorsi & promozioni

SCOPRI TUTTE LE PROMOZIONI Concorsi e Promozioni

Hai dimenticato la password?