Non fai ancora
parte della community
Registrati >

I colori del Natale 2019

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

Anche il Natale ha le sue tendenze. Quest’anno l’atmosfera scandinava e quella scozzese battono tutte le altre. Del resto come resistere a una tazza di cioccolata calda seduti sul divano e avvolti in un caldo plaid scozzese illuminati da fili di led sparsi ovunque?
 
Scozia, che passione
La Scozia è una terra profondamente affascinante e non solo grazie ai suoi paesaggi, ai castelli e alla cornamusa. Anche i colori e le atmosfere sono degne di nota. I colori e i motivi tipici delle stoffe abbelliscono sia l’albero di Natale che le tovaglie e i tovaglioli. Il tocco finale può arrivare proprio con gli accessori per il divano: copertine e cuscini come un kilt.
 
Profondo Nord
La Finlandia, oltre a essere la patria di Babbo Natale, è anche un luogo magico, che immaginiamo immerso nel ghiaccio e perpetuamente bianco. La Norvegia ci porta nelle sue atmosfere da fiaba, con i suoi colori luminosi. La Svezia, con il suo stile semplice e i colori delicati, ci fa sognare grazie alle case dalle finestre enormi addobbate con scintillanti lucine, dietro a cui si intravede un enorme albero. Insieme ci invogliano a importare alberi bianchi, scintillanti di glitter, addobbati con decorazioni originali ma lineari e semplici (per esempio fiori di carta o stoffa rigorosamente bianchi e stilizzati).
 
Luci più che mai
I tre Paesi insieme ispirano anche ambienti costellati di luminosi punti luce. Possiamo realizzati con i pratici fili di led. Andranno fatti passare sul camino, sull’albero, o anche a terra in un angolo fra candele e regali. Insomma ogni punto è buono per romantiche luminarie.
 
Non solo bianco
Il verde chiaro da accompagnare con l’argentato sono un abbinamento da esplorare. Le decorazioni dell’albero possono alternare verde, argentato e anche bianco. Non dimentichiamo brillantini e led per rendere il tutto scintillante.

Hai dimenticato la password?