Detto Fra noi by Unilever
Club del Passaparola
Non fai ancora
parte della community
Registrati >
Cif
Lysoform detersivo igienizzante
Svelto
Coccolino
Algida
Magnum
CarteDor
Cornetto Algida
Viennetta
Cucciolone
Calve
Lysoform
Knorr
Lipton
Te Ati
Axe
Badedas
Clear
Dove
Dove Man Care
Fissan
Glysolid
Sunsilk
Tony&Guy
Mentadent
Zendium
Neutrazero
Tigi

Camera da letto minimalista: consigli per l’arredo

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

Uno degli stili più amati dagli Italiani è il minimalista. Ecco perché dopo aver esaminato il salotto, è arrivata l’ora di pensare alla camera da letto. Per chi lo sceglie, la parola d’ordine è essenzialità. Pochi soprammobili, mobilio dalle linee pulite e geometriche, accessori solo se necessario, tessuti lisci e colori neutri, particolarmente adatti alla stanza da letto.
 
Consigli per il letto
Nel dettaglio, il ruolo fondamentale nella stanza ce l’ha il letto. Come capire qual è quello giusto? Se si ha poco spazio a disposizione, consigliamo vivamente un letto contenitore dove poter tenere piumoni, copriletti, cuscini aggiuntivi e tanto altro. Mentre sul letto stesso bisogna valutare se i cuscini ornamentali sono davvero necessari: tendono naturalmente al romantico e sono un “di più” per cui meglio non averne affatto.
 
Solo oggetti utili
Un’altra legge fondamentale del minimal è l’utilità. Sembra sterile arredare solo in vista dell’utile ma, in questo caso, è un’opportunità e un beneficio: gli oggetti non necessari appesantiscono l’ambiente e la mente, e rendono la casa più difficile da pulire. Quelli davvero utili, specialmente in camera da letto, sono davvero pochi: il servo muto si colloca al limite fra l’utile e il superfluo, mentre un deciso no va alle sedie, alle scatole a vista, all’armadio a vista, ai soprammobili sui comodini o sul comò, ai quadri qualora fossero più di uno o due.
 
Tessili? Essenziali
Se la stanza da letto è arredata con toni neutri (ed è la scelta consigliata), allora le tende, i tappeti e la biancheria, dovrebbero seguire l’andamento del resto della camera. Tuttavia, si può osare con un po’ di colore a patto di non eccedere e non cadere nell’errore di usare tinte troppo romantiche come quelle pastello. Meglio colori vividi e di carattere come il verde smeraldo, il bordeaux, o il “living coral”, colore pantone 2019. Attenzione però alle stampe fantasiose che rompono esageratamente con lo stile che si sta cercando. Meglio le tinte unite.

Lascia un commento

1 Commento
goses9 4/05/2019 Segnala abuso >

Ho preferito i colori neutri,adatti al mio mobilio,e facili da reperire.Stile elegante ma non troppo

top
Rubriche

L'ORDINARIO E LO STRAORDINARIO IN 4 RUBRICHE
Buona lettura!

Oroscopo
Ariete Toro Gemelli Cancro
Leone Vergine Bilancia Scorpione
Sagittario Capricorno Acquario Pesci
iniziative speciali

SCOPRI QUANTO IL MONDO UNILEVER HA DI SPECIALE DA OFFRIRTI.

concorsi & promozioni

SCOPRI TUTTE LE PROMOZIONI Concorsi e Promozioni

Hai dimenticato la password?