Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Bacche e rose per il centrotavola natalizio

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

Come realizzare il perfetto centrotavola
 
Il pranzo di Natale, con un bel centrotavola a rallegrare l’atmosfera, è più bello. Un’idea elegante, ricca e allo stesso tempo fresca? Una composizione di bacche e rose da realizzare con le proprie mani.
 
Bacche rosse e rose bianche
Acquistate rose bianche iceberg (resistenti e invernali) e alcuni rametti di piracanta con bacche. A questo punto dovete pensare a come incastonare la composizione (che deve risultare bassa e tondeggiante) in una ciotola di ceramica. Servono infine forbici e una spugna da ritagliare a piacimento. Oppure un quadratino di rete metallica, da acquistare in un negozio di bricolage. Nel caso usiate la rete, arrotolatela a forma di sfera e mettetela nella coppa. Quindi incastrate i rami nella rete e la composizione è pronta. In questo modo potrete anche innaffiarla.
 
Bacche, rose bianche e... pigne rosse
Il centrotavola di bacche e rose può essere anche arricchito da qualche dettaglio in più: pigne e ramoscelli. Per realizzarlo, si può usare lo stesso procedimento. Le pigne però, colorate di rosso, assomiglieranno a delle rose e daranno allegria alla decorazione. Usate della semplice vernice spray rossa e mettete lo stesso numero di pigne e boccioli per realizzare questo gioco ottico. L’effetto decorativo sarà così elegante che vorrete il vostro centrotavola natalizio anche per il cenone di Capodanno! 

Hai dimenticato la password?