Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Mantenere l’ordine in un piccolo bagno

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

Le nicchie - Le nicchie sono preziose: possono essere riempite con mensole o anche con bagnischiuma e profumi. C’è perfino chi le fa realizzare appositamente grazie a interventi murari. Ottima idea che non crea disordine.
 
Le mensole - Sfruttare appieno le pareti è importante. Le mensole a vista possono essere tenute in ordine grazie alle scatole. Ne esistono di molte misure diverse, adatte a tutti gli spazi. Le mensole più alte dovranno contenere tutto quello che non si usa giornalmente (scorte di saponi e dentifrici, spazzolini di riserva e ovatta) mentre quelle più a portata di braccio possono ospitare di tutto, dagli asciugamani puliti alle spazzole.
 
La lavatrice - È un ingombro ma anche un’opportunità. In che modo? Costruendoci attorno un mobile. Quest’ultimo può svilupparsi in altezza e contenere, in un solo sportello, diversi ripiani adatti a contenere asciugamani, scorte di carta igienica, medicine; oppure si può organizzare questo nuovo spazio per contenere panni da lavare o panni da stirare.
 
I cestini a parete - Gli oggetti piccoli, di cui il bagno è pieno, possono essere conservati nei cassetti ma, se i cassetti non ci sono, possono essere appoggiati in cestini che, a loro volta, saranno agganciati a barre porta asciugamani. Una soluzione ingegnosa per articoli di uso quotidiano.

Hai dimenticato la password?