Non fai ancora
parte della community
Registrati >

La casa a misura di bambino

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

Ti sembra di vivere in un asilo nido? I bambini, specialmente nella fascia di età che va da uno a tre anni, sono come un uragano per la casa. Giochi sparsi (e dispersi) ovunque, disposizione dei mobili stravolta per far fronte agli incidenti domestici, libri e oggetti delicati che migrano in zone più alte. Ma con qualche accorgimento, si possono mettere d’accordo sicurezza, ambiente giocoso e bellezza.
 
Aiuto, i muri bianchi
Molti genitori si sono trovati con bambini che scambiano i muri per grandi fogli da riempire. Previeni questo problema trasformando alcune pareti con la pittura effetto lavagna. Ci si scrive, ci si disegna, si cancella e si ricomincia. E se il bambino capisce che può sfogarsi in quegli spazi, eviterà gli altri.
 
La stanza della creatività
Se si ha una stanza in più, uno studio, una camera degli ospiti, si può pensare di trasformare questi spazi in un ambiente dedicato alla creatività. Purtroppo molto spesso limitiamo l’esuberanza creativa dei bimbi per cercare di mantenere un po’ di ordine in casa, ma questo non giova alla loro crescita. Una stanza per creare (disegni, giocattoli fai da te), inoltre, può essere una svolta anche per i genitori che potranno coltivare l’hobby della fotografia, della pittura, del decoupage e molto altro.
 
L’occhio vuole la sua parte
Decorazioni giocose, bambini felici. Perché non portare un po’ di spensieratezza anche nella zona giorno? In un angolo della sala, si può sistemare un piccolo tavolo (meglio ancora se di design) per le bambole che devono prendere il tè; in un altro angolo, piccole sedie e poltrone completeranno la zona conversazione. Un gioco extra large può tranquillamente sostare in una qualsiasi zona e la casa diventa subito simpaticamente eccentrica. Carte da parati scherzose o a pois, pupazzi (belli) come soprammobili, tanto colore, cuscini, pouf e panche. Queste in particolare piacciono molto ai più piccoli e possono contenere i giochi che restano fuori posto.

Hai dimenticato la password?