Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Mai più calzini spaiati e persi in lavatrice

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

Risolvi così il mistero del calzino scomparsi
 
A chi non è mai successo di mettere un paio di calzini in lavatrice per poi ritrovarsene uno solo? L’altro è sparito, forse caduto chissà dove, forse rimasto nella cesta dei panni sporchi o perso nel percorso da quest’ultima alla zona di lavaggio. Anche stando attenti, l’incidente è sempre in agguato. Ecco allora qualche trucco per vincere la sfida.
 
Usa una molletta - Una clip o una molletta per i panni è più utile di quanto si possa immaginare: grazie a essa puoi tenere assieme la coppia di calzini sia nel cassetto della biancheria che, una volta usata, nella cesta dei panni che, infine, nella stessa lavatrice. In questo modo, non c’è un passaggio della vita del calzino che sia a rischio.
 
Il collant salva coppia - Usa un vecchio collant per lavare i calzini. La loro sottigliezza permette un buon lavaggio e allo stesso tempo evita che i calzini vadano in giro per la lavatrice infilandosi all’interno di altri panni (vedi le federe dei cuscini o i pantaloni). Lo stesso risultato si ottiene con il sacchetto lavabiancheria delicata, da acquistare in qualsiasi negozio di casalinghi. Naturalmente, se usi il collant o il sacchetto anche per buttare i calzini nella cesta dei panni sporchi, il suddetto metodo si rivelerà più utile.
 
Il nascondiglio perfetto - Pensaci: il migliore nascondiglio è quello a cui non si penserebbe mai. Perché un calzino deve per forza nascondersi in lavatrice? Non è là che va cercato: prova a rifare all’indietro il percorso fatto per radunare i panni, Guarda anche sotto al letto in quanto il calzino dispettoso tende a scivolarci sotto; ma di nascondigli ce ne sono tanti: dietro la lavatrice, nel fondo dei panni da stirare, o in altri luoghi dove non lo troverai mai.

Hai dimenticato la password?