Non fai ancora
parte della community
Registrati >

Il nero che fa tendenza

Blogger
di Serena Patierno

Ho tante passioni, ma le più brucianti..

Torna il nero per l’interior design
 
Il grande protagonista di copertine e fiere dedicate all’interior design è il nero. Elegante, misterioso, profondo, riserva una sorpresa inaspettata: se ben abbinato, non è triste bensì energico. Non temere il nero ma segui alcuni consigli per portarlo a casa tua nel modo giusto.
 
Pareti nere, perché no?
Portare il nero nell’arredamento è senz’altro una scelta coraggiosa e adatta a chi predilige ambienti sofisticati ma anche avvolgenti. È un colore che, se usato per i muri, crea atmosfere intime, adatte a lasciarsi andare e ad abbandonare le inibizioni, a rilassarsi e a sentirsi al sicuro. Un bagno nero, per esempio, è un bagno deciso, rubacuori consapevole della propria bellezza. Se poi alle pareti nere si abbina uno specchio dorato e un lavabo di marmo, la bellezza è garantita. Ma anche un salotto dalle pareti nere fa un figurone se accompagnato da materiali e tessuti giusti. Per chi vuol provare, si consigliano una poltrona di velluto color carta da zucchero, un pavimento chiaro e qualche accessorio bianco. Se invece si intende far risaltare diversi colori per dare uno stile pop o bohemien al proprio soggiorno, la pittura nera è consigliatissima, da abbinare a un lampadario bianco, a un divano di colore chiaro e a cuscini di tanti colori brillanti.
 
Profondità, freddezza e calore del nero
Ma il nero è caldo o freddo? In linea di principio, né l’uno né l’altro, visto che è assenza di colore. Eppure può dar vita a entrambe le atmosfere. Se si amano gli ambienti caldi, quindi, è consigliato usare questo colore con un materiale caldissimo come il legno. Quest’ultimo può essere chiaro e, soprattutto, presente in gran quantità: nelle travi del soffitto, nel parquet del pavimento e in altri mobili a proprio piacimento. Ma questo colore è bellissimo anche nel pavimento, che può essere di resina nera o di pietra naturale nera (parliamo delle cosiddette basaltine). Se si fa questa scelta, però, bisogna essere consapevoli di alcuni aspetti potenzialmente sgraditi: il pavimento nero può far apparire più piccolo un ambiente e rende molto visibile la polvere. Nonostante questo, vale la pena di adottare questo colore dal gran carattere, capace di rendere unica la casa, e di evidenziare al massimo grado i suoi aspetti architettonici come le scale, le modanature e i caminetti.

Hai dimenticato la password?